Il luogo in cui è stato trovato morto Glenn Padilla Villamar, a Novate Milanese
Il luogo in cui è stato trovato morto Glenn Padilla Villamar, a Novate Milanese

MIlano, 4 agosto 2015 - Il gip di Milano Roberto Arnaldi ha convalidato i provvedimenti disposti dal pm Paolo Filippini per i quattro uomini fermati dai carabinieri il 31 luglio per l'omicidio di un filippino di 36 anni, Villamar Glenn Padilla, trovato carbonizzato a Novate Milanese. Gli uomini resteranno nel carcere di San Vittore

Secondo quanto è emerso dalle indagini, l'omicidio è stato provocato da dissidi nell'ambiente del piccolo spaccio di sostanze stupefacentiSecondo l'accusa, dopo aver ucciso il 36enne, i quattro uomini, due filippini e due italiani, hanno dato fuoco al corpo con l'obiettivo di renderlo irriconoscibile, abbandonandolo poi in via IV Novembre, dove è stato ritrovato lo scorso 26 gennaio.