Quotidiano Nazionale logo
15 feb 2022

Incidente ferroviario a Bollate: muore investita dal treno donna di 48 anni

La polizia ferroviaria deve capire se si è trattato di una fatalità o un gesto volontario

Disagi per suicidio stazione di Bollate - per redazione Milano metropoli - foto Spf/Ansa
La stazione di Bollate

Bollate (Milano) - Una donna di 48 anni è morta dopo essere stata travolta da un treno nei pressi della stazione di largo Federico Fellini a Bollate, alle porte di Milano. Sul posto, intorno alle 10.10 di questa mattina, sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, oltre ai vigili del fuoco e agli agenti della polizia ferroviaria che stanno ricostruendo la dinamica di quanto accaduto per capire se si sia trattato di un incidente o di un gesto volontario. Trenord ha comunicato che "a causa dell'investimento e il conseguente intervento delle autorità competenti per gli opportuni rilievi, i treni della linea sono previsti con ritardi medi di 30 minuti, con possibili variazioni di percorso e cancellazioni". 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?