Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Biodoversità e Amazzonia

L’Amazzonia è il tema scelto per la 16esima edizione del Festival della Biodiversità di Parco Nord Milano, che prende spunto dagli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e dalla campagna "AMAzzonia" di Cospe a cui il Parco ha aderito. Ieri, alla cascina di via Clerici, per dare il via al concorso di idee c’era anche Adriano Karipuna (nella foto con il sindaco di Cormano Luigi Magistro e Mario Marzorati), leader della comunità indigena del Brasile e figura simbolo della resistenza dei popoli indigeni dell’Amazzonia contro la deforestazione e l’estrazione mineraria che minacciano le comunità locali. "Siamo stati onorati di ospitare Adriano Karipuna perché vogliamo partire dall’ascolto e dalla conoscenza per riconoscerci parte della natura - ha commentato Marzio Marzorati, presidente di Parco Nord Milano -. Solo così possiamo colmare quel gap che ci fa sentire distanti e distinti dalla biodiversità del pianeta. Dobbiamo renderci conto che è nostra responsabilità proteggere la foresta e gli indigeni non perché loro abbiano bisogno di noi, ma perché siamo noi ad aver bisogno del loro prezioso ruolo di custodi dell’Amazzonia". Il Festival della Biodiversità si svolgerà dal 15 al 25 settembre, vedrà la presenza ancora di Karipuna e anche quest’anno sarà anticipato dal concorso di idee per raccogliere progetti, iniziative, idee a creazione del palinsesto di eventi. Il bando è già aperto ad associazioni, fondazioni, istituzioni culturali, aziende e tutta la cittadinanza: le proposte saranno raccolte e valutate dal comitato promotore. La.La.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?