Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 giu 2022
roberta rampini
Cronaca
15 giu 2022

In bici da Milano fino a Capo Nord per donare pasti ai poveri

L’impresa di Pietro Franzese, 27 anni, comincia sabato da piazza Duomo "Obiettivo raccogliere 5mila euro, uno a chilometro, per Banco Alimentare"

15 giu 2022
roberta rampini
Cronaca
Pietro Franzese, 27 anni, youtuber e influencer della bicicletta e dei viaggi
Pietro Franzese, 27 anni, youtuber e influencer della bicicletta e dei viaggi
Pietro Franzese, 27 anni, youtuber e influencer della bicicletta e dei viaggi
Pietro Franzese, 27 anni, youtuber e influencer della bicicletta e dei viaggi

Milano, 16 giugno 2022 - Cinquemila chilometri in bicicletta da Milano a Capo Nord (Norvegia) per sensibilizzare alla lotta contro lo spreco alimentare. È la nuova avventura di Pietro Franzese, 27 anni, di Milano, youtuber e social influencer delle bicicletta e del mondo dei viaggi che dal 2016 gira l’Europa in sella alla sua bicicletta. "Ho iniziato facendo viaggi in occasione delle ferie estive, sono andato a Parigi, ho fatto il cammino di Santiago di Compostela e viaggiato molto nell’Est europeo - racconta Pietro - quest’anno ho voluto coniugare questa mia passione ad uno scopo ben preciso, ovvero raccontare il tema della sostenibilità in due modi: la bicicletta, che per me è il mezzo sostenibile per eccellenza e la lotta allo spreco alimentare, attraverso una raccolta fondi a sostegno di Banco Alimentare della Lombardia".

Il 27enne milanese ha come obiettivo raccogliere almeno un euro per ogni chilometro percorso, quindi almeno 5.000 euro, tramite le donazioni sulla piattaforma di crowdfunding (questo il link per donare fin d’ora). Franzese partirà sabato alle 9 da piazza Duomo a Milano e farà una prima tappa nella sede del Banco Alimentare della Lombardia a Muggiò. "Chi vuole potrà percorrere in bicicletta insieme a me la strada fino a Muggiò, sono 15 chilometri tutti in piano, quindi facile da fare anche per chi non è allenato - spiega lo youtuber, autore e conduttore su Bike Channel del format Unconventional Travellers - qui racconterò il mio progetto e il mio viaggio attraverso sette Paesi, passando dal Brennero, Berlino, Copenhagen, Stoccolma ed Helsinki fino ad arrivare al punto più a settentrione del Continente. Un viaggio che durerà due mesi e mezzo".

Il ricavato della campagna di donazioni sarà interamente a favore del Banco Alimentare della Lombardia: i 5mila chilometri diventeranno quindi 5mila euro che permetteranno al Banco di distribuire 90mila pasti. In sella alla bici sarà da solo, ma Pietro rivolge a tutti l’appello di sostenere la sua nobile causa, "pensate che con una cifra del genere si possono davvero fornire 90mila pasti a chi ne ha più bisogno e combattere lo spreco alimentare. Tutto questo viaggiando in bici, sarà una vittoria per tutti", conclude Pietro.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?