Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Baranzate, 33enne cade dalle scale e muore: arrestato il marito per omicidio

A distanza di 8 mesi dalla vicenda gli investigatori sono riusciti a scoprire la verità anche grazie alle intercettazioni telefoniche

Il blitz dei carabinieri
Carabinieri

Milano, 13 maggio 2022 - Un 39enne, di nazionalità cinese, è stato arrestato oggi dai carabinieri della compagnia di Rho in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare. L'uomo è accusato dell'omicidio preterintenzionale aggravato della moglie, una connazionale di 33 anni, avvenuto il 15 settembre 2021 a Baranzate. A chiamare i soccorsi sostenendo che la moglie era precipitata dalle scale del condominio, da un'altezza di circa 14 metri, era stato lo stesso 39enne. 

Ma dietro l'incidente domestico si nascondeva un'altra verità. Dalle indagini era emerso che la donna era caduta durante una violenta lite con il marito. I carabinieri di Rho hanno quindi eseguito degli accertamenti tecnici anche con l'uso di intercettazioni telefoniche e hanno ricostruito la vicenda arrestando l'uomo, di professione commerciante, con l'accusa di omicidio preterintenzionale

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?