Milano, 25 novembre 2018 - Era spaventato, guaiva e cercava di risalire da dove era scivolato. Ma senza risultato. Così, questa mattina verso le 11.30, per recuparere il labrador nero finito in un vecchio manufatto in cemento pieno d’acqua, in via Monte Aprica a Baranzate, è stato necessario l'intervento dei sommozzatori e la squadra di terra del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano. Tramite una lunga scala, il cane è stato recuperato, legato con alcuni funi e riportato superficie. L’animale è quindi stato riconsegnato ai proprietari indenne.