Il taglio del nastro per il sesto mercato rionale che fa contenti gli anziani del centro
Il taglio del nastro per il sesto mercato rionale che fa contenti gli anziani del centro

Mercato in piazza Gramsci, buona la prima. O meglio la seconda. Ieri mattina Cinisello Balsamo ha inaugurato il nuovo mercato settimanale nella piazza centrale della città. Sono stati 45 i banchi schierati (attesi 49), che hanno occupato parte della piazza e le due strade prossime all’area pedonale. In un clima di grande tranquillità e senza alcun assembramento, i cinisellesi hanno potuto sfruttare questa nuova opportunità di shopping. Cinisello in questo modo raggiunge la presenza di ben 6 mercati settimanali. Una prima sperimentazione era stata compiuta nella prima fase della pandemia, quando era stato attivato un mercato temporaneo in piazza. "Ci sono ancora piccoli dettagli che vanno aggiustati con il tempo – ha commentato il vicesindaco e assessore al Commercio Giuseppe Berlino - ma sono soddisfatto. Questo mercato era richiesto sia dai commercianti, che vedono accrescere il numero di visitatori, sia dagli ambulanti. Soprattuto è un ottimo servizio per i tanti anziani che vivono in centro". Alla vigilia si era diffuso il malessere tra i residenti della zona che il mercoledì devono fare i conti con problemi di viabilità a causa della chiusura delle strade che circondano piazza Gramsci. Tuttavia non si sono registrati intoppi. A dicembre il mercato sosterà provvisoriamente nel parcheggio di via Musu per consentire eventuali eventi natalizi.

Ros.Pal.