Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 giu 2022

Avanti con Pruiti: voglio rendere ancora più bella la città

Numeri ufficiali e curiosità: il candidato più votato è Aldo Scialino (Forza Italia). Primo partito è il Pd

15 giu 2022

Tra conteggi e riconteggi, solo nella tardissima serata di lunedì sono arrivati i numeri ufficiali delle elezioni a Buccinasco. Ha vinto la continuità: il 59,76% dei cittadini ha scelto ancora Rino Pruiti, candidato per il centrosinistra con una coalizione formata dalla sua lista Noi di Buccinasco, Pd, Riformisti e Sinistra Italiana con i Verdi. Manuel Imberti, candidato del centrodestra, si è fermato al 37,71%, mentre Alberto Schiavone del M5S è crollato al 2,53%. Una vittoria schiacciante per il sindaco che ha governato negli ultimi cinque anni: Pruiti si è detto "pronto a continuare ciò che abbiamo iniziato, con maggiore responsabilità ma con tanta voglia di fare ancora più bella la città".

Ma il candidato più votato di queste elezioni non era della coalizione vincente: è Aldo Scialino, in quota Forza Italia, che ha chiuso con il numero record di 414 voti. Nel centrodestra si è affermato il partito di Fratelli d’Italia che ha conquistato il 10,92% (il più votato è Luigi Iocca), superando il partito di Imberti, la Lega, ferma all’8,32% (qui Claudio Cardilli il preferito), sorpassata anche da Forza Italia (8,56%). I centristi chiudono con il 5,54% e Buccinasco con il 4,82%. Il partito più votato, come cinque anni fa, è il Pd, con il 29,66% delle preferenze e 3.122 voti. Qui la più votata è l’ex assessore al Welfare e Antimafia Rosa alone (287 voti). In cima alla lista delle preferenze per la civica del sindaco, Noi di Buccinasco, c’è l’ex presidente del consiglio comunale Martina Villa (281 voti), mentre nei Riformisti il primo è Lino Bresciani con 71 preferenze. In ultimo, Gloriana Venturini, prendendo 27 preferenze, è stata la più votata tra i candidati della lista Europa Verde-Sinistra Italiana. Fr.Gr.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?