Il primo dei nuovi autobus acquistati da Atm
Il primo dei nuovi autobus acquistati da Atm

Milano, 31 agosto 2014 - E' arrivato a Milano dopo un viaggio su strada, iniziato nello stabilimento di Poznan, dove è stato prodotto. Il primo dei nuovi autobus acquistati da Atm iniziera' il servizio fra un paio di settimane il primo degli 85 nuovi autobus di colore verde acquistati dall'azienda trasporti milanesi. Si tratta di pullman modello “Urbino”, euro 6 lunghi 12 metri acquistati dalla Solaris bus con pedana d'accesso per i disabili e sistema di videosorveglianza che entreranno in servizio entro Natale. Inizialmente i mezzi serviranno la linea 58 fra Baggio e Cadorna ma poi il loro uso sara' esteso alle altre linee. Il numero dei bus e' comunque destinato a salire perche' il cda di Atm ha dato il via libera all'acquisto di altri 40 bus. In totale saranno 125, a disposizione entro aprile 2015. In questo modo saranno sostituiti i bus euro 2 (con filtro antiparticolato) che sono ancora in circolazione. ''L'azienda - ha sottolineato il presidente Bruno Rota - sta realizzando investimenti importanti, di grande complessita', con forti ricadute positive sulla vita dei cittadini, rispettando rigorosamente i tempi previsti'' e sta facendo ''uno sforzo notevole con risorse proprie'.

Il costo dell’operazione è di 228 mila euro per ogni veicolo. Atm ha sostenuto la metà dei costi con fondi propri, mentre circa il residuo 50% è finanziato con contributi regionali. Solaris Bus è un primario operatore che distribuisce in 28 paesi nel mondo ed i cui autobus sono in linea nelle principali città europee.