Il temporary shop dell’Artigiano in Fiera
Il temporary shop dell’Artigiano in Fiera

Milano, 13 novembre 2020 -  Dall’olio di Puglia ai liquori di Sardegna, dalla pasta marchigiana al cioccolato “made in Brianza“: sapori e tradizioni dell’Artigiano in Fiera live vanno in scena in un inedito temporary shop all’interno del mercato coperto di piazza Wagner. Inaugurato al pubblico l’altro giorno, lo spazio ospita prodotti alimentari tipici da nove regioni, uno spicchio dell’Italia artigiana che troverà un’ampia vetrina nella piattaforma online a partire dal prossimo 28 novembre.

Ideato per realizzare in forma totalmente digitale la 25esima edizione dell’evento organizzato da Gestione Fiere Spa, il nuovo format online dell’Artigiano in Fiera live è destinato a proseguire ben oltre il 20 dicembre. Fino a quella data Ge.Fi. si assumerà i costi di spedizione degli acquisti effettuati dai clienti online, al via tra 15 giorni su artigianoinfiera.it. Dopodiché resterà attivo in forma permanente "come prima piattaforma esclusivamente dedicata agli artigiani italiani", spiega la società. Il temporary shop di piazza Wagner sarà invece aperto fino a fine anno, in una posizione strategica già presidiata da botteghe di antica tradizione. "Coniugare abilmente vendita online e vendita diretta a pubblico può dimostrarsi la chiave del successo per manifestazioni come questa, ma anche per realtà storiche come i mercati comunali coperti, che possono trovare una propria dimensione e identità nel panorama distributivo milanese unendo tradizione, innovazione e socialità", osserva l’assessora comunale al Commercio Cristina Tajani, che sottolinea "il lavoro fatto per riqualificare e valorizzare la rete dei mercati comunali, da semplici strutture di vendita a luoghi di aggregazione sociale nei quartieri".

Nello spazio di 60 metri quadrati troveranno spazio i prodotti delle aziende Valentini, Frutti del Grano (Puglia), Santoni (Marche), Giacco, consorzio Motta (Calabria), Acetaia Montale (Emilia Romagna), Prendas de Maraganai (Sardegna), Sal de Riso (Campania), Cignale (Abruzzo), Terra Siciliae e Pasticceria Vecchia Brianza. "L’apertura del temporary shop completa gli sforzi compiuti per offrire una ulteriore opportunità di marketing ad un gruppo di piccole aziende del network Artigiano in Fiera, ma soprattutto un occasione per scoprire e acquistare prodotti alimentari di qualità", conclude Antonio Intiglietta, presidente di Ge.Fi. Lo spazio sarà aperto il lunedì (8-13.30) e martedì-sabato (8-13.30 e 15.30-19.30).