arresto polizia
arresto polizia

Milano, 9 novembre 2018 - La polizia lo ha fermato in largo Gemito, a Milano, con la convinzione che fosse il ladro d'appartamento che stavano cercando, in realtà in tasca aveva un panetto di hashish da 109 grammi. A tradire il pusher algerino di 48 anni è stata la sua felpa blu, uguale a quella descritta dai cittadini che ieri pomeriggio hanno segnalato agli agenti un ladro che aveva appena svaligiato un'abitazione nella zona di via Padova. La volante ha perlustrato le vie attorno e si è imbattuta nell'uomo con la felpa di quel colore acceso. L'algerino, che ha precedenti specifici, oltre alla droga nascondeva 900 euro.