Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Area del mercato lavori nella bufera

Vittorio Caglio, capo gruppo Pd all’opposizione in consiglio comunale
Vittorio Caglio, capo gruppo Pd all’opposizione in consiglio comunale
Vittorio Caglio, capo gruppo Pd all’opposizione in consiglio comunale

Opere stradali sotto la lente d’ingrandimento ed è bufera sui lavori effettuati nell’area mercato in via Rossini: a solo tre mesi dalla loro realizzazione é tutto da rivedere per questioni di sicurezza. L’organizzazione del traffico e la segnaletica installata hanno evidenziato criticità per la sicurezza e la fluidità della circolazione stradale. Si corre dunque ai ripari incaricando la polizia locale di mettere ordine. Spariranno le piste ciclabili considerate non sicure e saranno rivisti gli spazi per i pedoni oltre alla sistemazione della viabilità con sensi unici da invertire. La riqualificazione di quella zona con nuovo parcheggio, abbattimento barriere architettoniche e viabilità ad hoc, era stata da subito bollata dai cittadini come pericolosa per pedoni, ciclisti e automobili. "Sono convinto che quando le osservazioni sono sensate, vanno considerate, ritengo quindi siano da tenere in considerazione anche al fine di modificare la cosa". Aveva così dichiarato l’ex sindaco Vittorio Caglio, oggi capo gruppo del Pd all’opposizione in consiglio, in risposta alle tante obiezioni dei cassanesi, lasciando intendere ammissioni di errori sul progetto ma nell’immediato, però, nessun cambiamento era stato adottato. Il periodo dei lavori era quello degli ultimi giorni del mandato da sindaco Maviglia, l’ex esecutivo politico voleva in ogni caso consegnare alla città via Rossini riqualificata, non c’era tempo per mettere mano a ritocchi sul progetto. Per avere certezze della fruibilità di quella zona prima delle elezioni, viene chiesto alla direzione lavori la consegna dell’area dal primo ottobre scorso senza attendere il collaudo definitivo delle opere realizzate e con lavori ancora da terminare, così come emerge dalla delibera di giunta n° 1 del 130122. Stefano Dati ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?