Quotidiano Nazionale logo
16 gen 2022

Area C compie 10 anni, meno traffico e smog

Il bilancio sulla congestion charge: dal 2012 ingressi delle auto in centro calati del 38,5%. Il pm10 è passato da 4,5 tonnellate a 1,7

dimarianna vazzana
Cronaca

di Marianna Vazzana Area C festeggia oggi 10 anni di vita. Cos’è cambiato, dall’introduzione del ticket antitraffico nel centro storico a oggi? Il dato che spicca subito riguarda la diminuzione dei passaggi di veicoli a motore nella Cerchia dei Bastioni: "Si parte da oltre 90mila ingressi rilevati nel 2012 (-31% rispetto al 2011) per arrivare agli 81mila del 2021, con una diminuzione che raggiunge il 38,5%". Segue la discesa delle emissioni inquinanti: "Nel 2012 quelle di Pm10 allo scarico sono risultate pari a una tonnellata all’anno, nel 2021 arrivano a 0,3; il Pm10 totale passa da 4,5 tonnellate a 1,7". Insomma, meno ingorghi e polveri sottili. Lo comunica Palazzo Marino in una nota, sulla base del documento che Amat (Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio) ha prodotto partendo dai dati di transito rilevati da quel 16 gennaio 2012, quando il sindaco era Giuliano Pisapia, fino al 31 dicembre 2021. L’antenato del "ticket d’ingresso" era stato Ecopass, entrato in vigore nel 2008 con Letizia Moratti: si pagava sulla base delle emissioni del proprio veicolo. Poi, da pollution charge si è passati a congestion charge. I mezzi a motore che nel 2021 hanno oltrepassato i varchi sono 81.181 (erano 90.849 nel 2012). Una decrescita graduale, fatta eccezione per l’ultimo anno preso in esame, visto che rispetto al 2020 i passaggi sono aumentati: "Il dato del 2020 (-46,8%) risente ovviamente degli effetti sugli spostamenti causati dall’epidemia da Covid 2019. Per quanto riguarda il 2021 si può invece ipotizzare un aumento del mezzo privato dovuto al timore di utilizzare il trasporto pubblico e quindi la percentuale potrebbe essere anche sovrastimata", evidenzia il Comune. "Nella ripartizione delle macroclassi veicolari in ingresso alla Ztl, spicca il dato dei veicoli ecologici che dal 4,1% del 2017 passano al 12,2% del 2021. I veicoli più inquinanti sono scomparsi e l’anno ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?