Quotidiano Nazionale logo
31 gen 2022

Anziani in casa senza nessuno Arriva Soli Mai

Approda anche a Pregnana la rete solidale. L’assessore: "Cerchiamo collaboratori"

Arriva anche a Pregnana Milanese la rete territoriale di prossimità "Soli Mai" che non lascia soli gli anziani. Il progetto si basa sulla partecipazione di volontari, che dedicano il loro tempo ad anziani soli per creare relazioni di aiuto o anche di semplice compagnia. "Con questo progetto desideriamo coinvolgere chiunque voglia dedicare del tempo libero ad aiutare il prossimo, in particolare gli anziani del nostro paese che vivono una situazione difficile, di solitudine, che sicuramente sarebbero felici di ricevere un po’ di compagnia e sostegno concreto per commissioni o altro - dichiara l’assessore ai Servizi Sociali Roberto Gadda -. La pandemia ci ha reso tutti più soli e fragili, ha amplificato le situazioni di solitudine alimentando, ansie e preoccupazioni. Con “Soli Mai” possiamo dare un aiuto concreto, diretto e di grande impatto emotivo per tutti". Il progetto rientra nelle attività di contrasto alla vulnerabilità di #Oltreiperimetri, come iniziativa sperimentale per ridurre l’isolamento sociale di anziani ultra sessantacinquenni e promuovere le relazioni sociali. La rete dei soggetti partner del progetto sono: #Oltreiperimetri, SerCop, Fondazione Comunitaria Nord Milano, Associazione Pregnana Solidarietà Anni Verdi, Caritas parrocchiale e il Comune. Chi è interessato a fare parte della rete può contattare il numero 3358771208 oppure scrivere una mail a solimai@oltreiperimetri.it.

Roberta Rampini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?