Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 lug 2022

Violenza a Milano: "Ci hanno puntato la pistola, eravamo pietrificati"

La testimonianza dell’antiquaria rapinata in via Bergamo. "I banditi ci hanno seguiti fingendosi clienti"

13 lug 2022
marianna vazzana
Cronaca
featured image
Il negoziante ferito (foto Milanobelladadio)
featured image
Il negoziante ferito (foto Milanobelladadio)

Trovate questo articolo all'interno della newsletter "Buongiorno Milano". Ogni giorno alle ore 7, dal lunedì al venerdì, gli iscritti alla community del «Giorno» riceveranno una newsletter dedicata alla città di Milano. Per la prima volta i lettori potranno scegliere un prodotto completo, che offre un’informazione dettagliata, arricchita da tanti contenuti personalizzati: oltre alle notizie locali, una guida sempre aggiornata per vivere in maniera nuova la propria città, consigli di lettura e molto altro. www.ilgiorno.it/buongiornomilano "In 32 anni di attività non eravamo mai stati rapinati prima. Mio marito era paralizzato dalla paura, grondava sangue dopo essere stato ferito con il calcio della pistola. Io mi son ritrovata la stessa arma puntata al fianco e al collo. Un incubo". Francesca Maggio, di 62 anni, insieme al marito di 66 si è trovata faccia a faccia con una coppia di rapinatori ieri attorno alle 8.40. I banditi sono entrati nel loro negozio di Antiquariato di via Bergamo 1, zona Porta Romana, fingendosi normali clienti. Quando vi siete accorti del pericolo? "Io e mio marito camminavamo sul marciapiede di via Bergamo per raggiungere la porta del negozio, che era ancora chiuso. Dietro di noi c’erano due uomini a volto scoperto. Uno indossava occhiali da sole. Quando abbiamo aperto la porta ci hanno seguiti, come se fossero clienti: uno teneva in mano un sacchetto di plastica gialla con dentro una cornice. Ho pensato volessero vendercela, quindi non mi sono preoccupata per nulla". Poi cosa è successo? "Uno dei due ha tirato fuori una pistola, minacciando mio marito. Mirava al Rolex che aveva al polso, dal valore di circa 10mila euro, e glielo ha strappato via aiutato dal complice. Gli hanno portato via anche il borsello con il cellulare, i contanti, le chiavi e i documenti". E lei? "Io sono stata raggiunta dallo stesso malvivente, che portava gli occhiali da sole. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?