Quotidiano Nazionale logo
31 gen 2022

Anticipo la cassa a 20 addetti E 16mila euro di bollette...

La proroga della chiusura delle discoteche fino al 31 marzo? "Sarebbe una follia". Il giudizio tranchant è di Lorenzo Citterio, proprietario dell’Alcatraz di via Valtellina che riunisce una doppia anima: è sia sala da ballo che live club. Ma entrambe le attività sono ferme: la discoteca, che aveva riaperto il 15 ottobre, ha dovuto chiudere dopo l’entrata in vigore il 24 dicembre del decreto Festività che ha imposto la sospensione fino ad oggi. E anche il calendario dei concerti è affossato: "È impossibile lavorare con le condizioni imposte. Fino al 31 marzo il pubblico deve rimanere seduto e distanziato, non possiamo somministrare bevande né cibo" dice il titolare dell’Alcatraz. Qual è la situazione? "Siamo in un eterno limbo. Alla vigilia della scadenza del provvedimento non abbiamo una data certa sulla riapertura delle piste da ballo. Eppure avremmo bisogno di programmazione per avvisare il personale, acquistare la merce, organizzare un piano di comunicazione degli eventi per tempo". La Silb-Fipe calcola che il nuovo stop ha polverizzato il 25% del fatturato annuo. "Per quel che ci riguarda parliamo di oltre il 30%: dicembre e gennaio rappresentano il clou dell’intera stagione. L’estate è invece da sempre per le discoteche milanesi periodo di riposo". I ristori annunciati dal Decreto Sostegni Ter sono arrivati? "Non abbiamo ancora ricevuto nulla: questa nuova chiusura non è stata accompagnata dalle tutele a imprese e lavoratori che aspettano la cassa integrazione di gennaio. Nel mio team ci sono, oltre agli stagionali, venti dipendenti a tempo indeterminato. Tocca a noi anticipare gli stipendi. E abbiamo ricevuto a dicembre una bolletta dell’elettricità da 16mila euro". Quali proposte per uscire dall’impasse? "Oltre ad accelerare su cassa Covid e ristori, il governo dovrebbe dare il via libera alle discoteche almeno il 15 febbraio e rimodulare le condizioni dei concerti. Lo dovrebbe fare anche per una ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?