Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
31 gen 2022

Andrea e gli altri, Panettone d’Oro ai volontari

Il medico in pensione che torna in corsia, i pensionati in prima linea: il premio a chi ha voluto fare del bene in tempo di Covid

31 gen 2022
francesca grillo
Cronaca
Il gruppo dei premiati e, sotto, menzione speciale ai volontari della «Speranza Odv»
Il gruppo dei premiati e, sotto, menzione speciale ai volontari della «Speranza Odv»
Il gruppo dei premiati e, sotto, menzione speciale ai volontari della «Speranza Odv»
Il gruppo dei premiati e, sotto, menzione speciale ai volontari della «Speranza Odv»
Il gruppo dei premiati e, sotto, menzione speciale ai volontari della «Speranza Odv»
Il gruppo dei premiati e, sotto, menzione speciale ai volontari della «Speranza Odv»

di Francesca Grillo Un premio ambizioso che celebra la solidarietà milanese, con il simbolo del cibo meneghino per eccellenza. Sabato si è svolta la 22esima edizione del "Panettone d’oro", il premio alla virtù civica ideato dal Coordinamento Comitati Milanesi e sostenuto da Comieco insieme a diverse associazioni (Assoedilizia, Amici di Milano, Associazione Sao, Csv Milano, City Angels e Legambiente), con il patrocinio del Comune e di Città metropolitana. I vincitori sono stati premiati alla Triennale e il conduttore Germano Lanzoni ha smesso i panni del "Milanese Imbruttito" per parlare di volontariato. Il "Panettone d’oro" riconosce nei vincitori proprio la voglia di fare bene agli altri. "Tra i premiati figurano storie di chi, nel pieno della pandemia, ha saputo mettersi a disposizione degli altri, come quella di Andrea De Gasperi, ex direttore Anestesia Rianimazione 2 dell’ospedale Niguarda che, con altri colleghi in pensione, ha continuato a lavorare in ospedale da volontario - spiegano gli organizzatori -. Oppure Marion Pizzato che, con il progetto "Scatole di Natale 2020" ha raccolto oltre 52mila pacchi da distribuire ai bisognosi". Tanti i premiati dell’hinterland, come Nerina Bettoni di Novate che, dopo la chiusura delle scuole causa pandemia ha letto ai bambini storie in cortile. Premiati anche Massimo Montini, presidente della "Fondazione un futuro per l’asperger" con sede a Casarile e Paolo Maria Rossin di Corbetta che ha donato migliaia di mascherine. Menzione speciale ai volontari della "Speranza Odv", associazione di Corsico che da quasi 20 anni assiste centinaia di persone e allevia i problemi che la povertà economica comporta. "Con questo premio - hanno detto gli organizzatori - manifestiamo anche vicinanza all’associazione che sta attraversando grandissime difficoltà economiche, con l’auspicio che chi può le dia un sostegno concreto". Premiati anche i "Pensionati per la città Odv" di Arese, punto di riferimento per la comunità. Menzione speciale ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?