Quotidiano Nazionale logo
28 gen 2022

Ancora grave il bimbo ferito nell’incidente

È stato sottoposto a un delicato intervento il bambino di 7 anni coinvolto nell’incidente di mercoledì pomeriggio sulla Ss412, sul territorio di Locate Triulzi. Le condizioni sono ancora molto gravi e la prognosi rimane riservata. È ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Humanitas e sono ore decisive. Con lui anche la mamma, 40 anni, che guidava l’auto coinvolta nel violentissimo schianto. Lei ha riportato solo ferite superficiali e un forte choc, il bambino è stato trovato invece in arresto cardio circolatorio dai soccorritori che hanno pompato il cuore per 45 minuti, prima di affidare il piccolo alle cure mediche del nosocomio di Rozzano. In condizioni serie ma non gravi gli altri tre feriti: un’altra mamma di 41 anni che viaggiava insieme alla figlia di 10 anni e un uomo di 60 anni a bordo della terza auto, portato anche lui in ospedale in codice giallo, come mamma e figlia, per un trauma toracico. Le indagini della polizia locale di Locate sono partite dal sequestro dei veicoli e dagli approfondimenti sui telefoni dei guidatori, per accertare che nessuno si sia distratto al volante. Al vaglio degli agenti anche una possibile manovra azzardata da parte di uno dei conducenti, forse un sorpasso o un’inversione non consentita su quel tratto, caratterizzato dalla doppia linea continua. Fra.Gri.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?