Al via i lavori di rimozione delle coperture in amianto negli stabili privati in via Vigevanese e via Dina Galli. Interventi importanti e attesi da anni, che fanno seguito ai lavori già eseguiti a luglio in un’azienda con sede in via Grandi. Prosegue anche il controllo del territorio da parte del Settore Urbanistica del Comune, con il costante monitoraggio di tutti gli edifici nei quali sono ancora presenti manufatti in cemento e amianto. In più, grazie alla convenzione stipulata con il Comune, cittadini e aziende possono rivolgersi gratuitamente allo "Sportello Amianto Nazionale" per richiedere informazioni, assistenza ed eventuali bonifiche del materiale da smaltire. Info al numero WhatsApp, attivo h24, 392.240.0073.

F.G.