Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
23 gen 2022

Altro blocco alla Lgd "Non ci fermeremo"

23 gen 2022

Presidio Lgd, altra notte di blocco, altra mattina di fuoco. Esattamente a ventiquattr’ore dal precedente, nuovo picchetto Sì Cobas davanti al polo logistico Akno di Truccazzano e sempre a richiesta di reintegro dei 40 facchini licenziati dalla cooperativa a settembre. Rimosso il blocco, di prima mattina alcuni lavoratori e sindacalisti si sono spostati davanti al punto vendita Unes di Vimodrone, sulla Padana superiore, dove si è tenuto un lungo comizio al megafono. "Questa battaglia va avanti da agosto 2021. E non si fermerà. Ci sono decine di persone rimaste senza lavoro". Il copione dell’ultimo presidio analogo a quello dei precedenti. I blocchi, da inizio anno, si tengono a cadenza regolare, almeno due o tre volte la settimana. Sul posto, dalla tarda serata, alcune decine di manifestanti. Intorno alle 7,30 del mattino l’azione delle forze dell’ordine in assetto antisommossa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?