Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
3 feb 2022
simona ballatore
Cronaca
3 feb 2022

"Perfetta così", Aka 7even gira il video della canzone di Sanremo al liceo Tito Livio

Il video della canzone in lizza a Sanremo girato nel liceo milanese. Dagli armadietti all’alleanza: spazi in cambio di formazione ai ragazzi

3 feb 2022
simona ballatore
Cronaca

Trovate questo articolo all'interno della newsletter "Buongiorno Milano". Ogni giorno alle ore 7, dal lunedì al venerdì, gli iscritti alla community del «Giorno» riceveranno una newsletter dedicata alla città di Milano. Per la prima volta i lettori potranno scegliere un prodotto completo, che offre un’informazione dettagliata, arricchita da tanti contenuti personalizzati: oltre alle notizie locali, una guida sempre aggiornata per vivere in maniera nuova la propria città, consigli di lettura e molto altro. www.ilgiorno.it/buongiornomilano

Milano, 4 febbraio 2022 - Galeotto fu l’armadietto degli studenti: serviva per il video di Aka 7even (al secolo Luca Marzano) e per la sua “Perfetta così“, in lizza al 72esimo Festival di Sanremo. Così tre settimane fa, all’improvviso, il direttore di produzione e la sua squadra hanno bussato al liceo Tito Livio, che aveva riempito i corridoi di armadietti prima del Covid per applicare a scuola il modello "americano", con la rotazione delle classi nelle aule.

Una volta in quel di Milano, al primissimo sopralluogo, si sono resi conto della congiunzione astrale: il classico Tito Livio ha anche l’indirizzo coreutico, protagonista del video è una studentessa-ballerina, ci sono gli spogliatoi, c’è pure la sala di danza con gli specchi.

false
false

E ci sono gli armadietti verdi, all’americana. Insomma, la succursale di via Gozzadini, a San Siro, era già “Perfetta così“, cortile incluso: "Non ti ho cercata mai. Inaspettata ma. Tu sei per me", per dirla con le parole di Aka 7even. Massimo riserbo - da contratto - fino all’attesissimo Festival della canzone italiana: studenti e prof ingaggiati come comparse, “disarmati“ (i cellulari erano vietatissimi) e senza sapere fino all’ultimo chi sarebbe stato il misterioso artista.

Affare fatto , col preside Giorgio Galanti che ci ha messo del suo: non ha voluto un eventuale contributo per l’affitto, lo ha barattato "con due o tre interventi formativi". "Non solo i ragazzi erano esaltatissimi per l’occasione, ma impareranno da professionisti come si progetta e si porta avanti un video", sorride il dirigente scolastico dopo un’intera giornata di riprese. Altro che spicci. Anche perché, a coronamento del quadro, c’è una web tivù già in incubazione e che sta facendo decollare: "Tlt, Tito Livio Trasmette – ricorda – stiamo ipotizzando di creare anche una piccola troupe che giri video in esterno". Intanto ci si gode il momento di gloria con “Perfetta così“ che risuona a Sanremo.

Guarda il video di Perfetta così

"I ragazzi erano molto emozionati, fino all’ultimo scalpitavano per scoprire chi fosse il cantante. Nessuna notizia è trapelata. È stata un’esperienza particolare, che è stata riconosciuta anche come Pcto (ex alternanza scuola-lavoro, ndr), abbiamo una convenzione tra Tito Livio e Borotalco, la casa di produzione. Occasioni così non capitano tutti i giorni", racconta il professore Gianpaolo Argentieri, pianista e referente dell’indirizzo coreutico, che compare nel video intento a far lezione, insieme alla professoressa Paola Profico.

La protagonista è una studentessa del coreutico di Genova, ingaggiata con un precedente casting. Dietro il suo banco, ci sono loro: i liceali milanesi. Che Aka 7even in persona ha voluto ringraziare con un video ad hoc: "Mando un saluto e un abbraccio a tutti i ragazzi del Tito Livio di Milano, ciao ragazzi". E spedisce un bacio a quel Tito Livio che brilla nei titoli di coda fra gli “special thanks“.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?