Quotidiano Nazionale logo
26 mar 2022

Affondo di Sala sullo smart working

"Se ci limitiamo a dire che lo smart working va bene o non va bene, facciamo un errore clamoroso. Dobbiamo regolamentarlo perché il passo successivo è la delocalizzazione. Se non lo regolamentiamo, ci rimettono i dipendenti e non le aziende". Il sindaco Giuseppe Sala ha affrontato anche il tema del lavoro agile nel corso del suo intervento all’evento “Green Day. Per una cultura della transizione ecologica’’ che si è svolto ieri pomeriggio nella sede della Fondazione Feltrinelli in via Pasubio.

"La politica – aggiunge il primo cittadino svoltando sul tema dell’incontro – deve convincere in più e questo ha anche a che fare con l’ecologia che non può essere un pensiero elitario, qualcosa per cui tu non consideri il pensiero delle aziende per esempio. L’ecologia non può essere l’idea “ho ragione io e non importa se sono minoritario perché ho ragione io’’. L’ecologia non può essere solo testimonianza, deve essere testimonianza e governo, in una democrazia o conti o non partecipi al governo".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?