Milano, 14 maggio 2013 - Arresti e perquisizioni sono in corso in Lombardia nell’ambito di un’operazione denominata “Navigli” della Direzione Investigativa Antimafia di Milano,coordinata dalla DDA della Procura, con l’impiego di oltre 150 uomini tra personale della Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza. In tutto sono otto le persone arrestate dal personale della Dia di Milano, tra pubblici amministratori, professionisti e imprenditori a seguito di un’indagine, diretta e coordinata da Paolo Storari e da Laura Pedio della Dda di Milano, che ha fatto luce su un’associazione a delinquere finalizzata alla corruzione.

I provvedimenti cautelari in carcere e le oltre trenta perquisizioni sono stte eseguite in varie localita’ della provincie di Milano, Varese e Bergamo, nel contesto di un’indagine che ha fatto luce su un’associazione a delinquere finalizzata alla corruzione

Tra le persone destinatarie di un’ordinanza di custodia cautelare con le accuse di associazione per delinquere e corruzione ci sono anche due assessori del Pdl del Comune di Trezzano sul Naviglio. Al centro dell’inchiesta la promessa di una tangente da 500mila euro, di cui la meta’ versata, per la destinazione di un’area dove era in programma la costruzione di un centro commerciale. L’inchiesta e’ uno sviluppo di quella che aveva portato in carcere l’ex sindaco del Pd di Trezzano sul Naviglio Tiziano Butturini nel febbraio 2010. I fatti emersi dalle indagine sono in gran parte legati legati all’approvazione del Pgt del comune di Trezzano sul Naviglio e ai tentativi di condizionarne gli atti.

Gli arrestati, indagati per associazione a delinquere e corruzione aggravata in concorso, sono: Oreste Sciumbata di 54 anni, Assessore ai Servizi Sociali del comune di Trezzano; Giacomo Velardita di 54 anni, Comandante della Polizia Municipale; Giorgio Rossetto di 65 anni, Assessore ai Lavori Pubblici; Antonio Di Stasio di 66 anni, imprenditore; Massimo D’Anzuoni, di 49 anni consulente; Anna Galli di 43 anni, commercialista con ufficio a Bergamo; Alessandro Beccaro Migliorati, di 66 anni, commercialista a Milano; Marco Citelli di 59 anni, geometra dell’Ufficio Tecnico del comune di Trezzano.