Quotidiano Nazionale logo
25 mar 2022

Vinokilo, shopping sostenibile dal 31 marzo al 3 aprile al Base di via Bergognone

Venerdì 1 aprile "Benedetta primavera charity karaoke night". Incasso devoluto a Odissea per la pace

raffaella parisi
Cosa Fare
Vinikolo
Vinikolo

Milano - "Benedetta Primavera: vino bianco, fiori e vecchie canzoni", torna a Milano al Base in via Bergognone 34 dal 31 marzo al 3 aprile, Vintage kilo festival, la più grande kilo sale itinerante di vintage e second hand sostenibile d'Europa e festeggia il primo anno di vita. L'edizione di quest'anno vuole celebrare la stagione della rinascita. Un ricco programma nei quattro giorni milanesi con music partner by Indie Italy, Big Expo Area (vinili, artigianato, oggettistica, piante, handmade) Vinokilo Circle, Pop-up Area, laboratori.

Venerdì 1° aprile si terrà anche una special night benefica devoluta ad Odissea della Pace, la missione con cui l’Arcivescovo Avondios della Chiesa Ortodossa San Nicola al Lazzaretto e tutti i suoi volontari stanno da settimane inviando fondi e beni di prima necessità alle vittime civili della guerra in Ucraina, dalle 20 sino a mezzanotte. 

Discopianobar condurrà un karaoke, il cui ricavato verrà destinato all'acquisto di medicinali e altri aiuti, al prezzo di 10 euro. Benefico a favore di Odissea della Pace anche l'oroscopo veloce offerto dall'astrologa Una Parola Buona Per Tutti sabato 2 Aprile dalle 15 alle 20 all'interno dello spazio di vendita. 

Nel suo primo anno di attività in Italia vi sono stati 35 eventi in 22 città e circa 170.000 visitatori totali. Per il 2022 vi è un nuovo calendario di date itineranti e progetti per continuare a promuovere globalmente uno stile di vita più sostenibile, solo nel mese di gennaio, il Vinokilo Journey italiano è stato a Torino, Lecco, Bassano del Grappa, Bologna e Rimini con l’iconico format multi esperienziale che combina shopping, dj set, performance, talk e tasting enogastronomici. 

Tra i principali obiettivi anche la crescita di Vinokilo Circle, iniziativa take-back che in ogni evento converte le donazioni di usato in scontistica per diffondere la cultura della circolarità. Fondato nel 2016 dal giovane tedesco Robin Balser con un piccolo store in cui scambiare libri e vestiti usati, oggi è nei 30 Under 30 di Forbes per aver creato dal nulla uno dei principali poli europei di moda sostenibile.Vinokilo ha viaggiato, negli ultimi cinque anni, in oltre dieci paesi, con un iconico format multi esperienziale che supera i confini dello shopping al chiloall’insegna della condivisione e della consapevolezza sociale. Da sempre ispirato al principio di accessibilità, il brand ha saputo crea un sistema in grado di offrire vintage e second hand di qualità a prezzi molto democratici rispetto al mercato globale, che soprattutto nell’ultimo biennio, sia per trend che per incremento dei costi logistici, sta vedendo a livello generale politiche di posizionamento che escludono una consistente porzione di acquirenti e non incoraggiano il radicamento della cultura del riuso su larga scala. 

Vinokilo vuole affermare un’alternativa concreta ed accessibile, educare e sensibilizzare ad uno stile di vita più sostenibile il maggior numero possibile di persone, coinvolgendo soprattutto le nuove generazioni con format in grado di informare, intrattenere e creare valore esperienziale per promuovere un lifestyle consapevole ed in linea con le esigenze ambientali e sociali della contemporaneità.  

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?