Milano, 12 settembre 2018 - Zig Zag riparte col botto: sabato 15 settembre, dalle ore 17, vi attende un omaggio all’Irlanda con la musica dei Pogues e dei Waterboys. Per i leader di entrambi i gruppi, Shane McGowan e Mike Scott, le radici irlandesi sono state alla base delle loro carriere. Per i Pogues si trattò di partire da una musica più tradizionale, rivisitata però con l’estro creativo di Shane McGowan: da qui sono nate canzoni come If i should fall from grace with God.

I Waterboys, invece, sono sempre stati più rock, sin dall’inizio, fino ad arrivar a This is the sea e Fisherman’s Blues. L’omaggio musicale ai Pogues e ai Waterboys, poi, fornirà anche l’occasione di ricordare altri grandi interpreti irlandese, dagli inossidabili U2 a Van Morrison.

L’evento vedrà anche la partecipazione di Chiara Giacobbe, cantante e violinista: suo il disco Lionheart. Nel corso della manifestazione, poi, verranno presentati anche i prossimi eventi in calendario a Zig Zag: aspettatevi omaggi a Charles Dickens, Dabid Bowie e Francis Scott Fitzgerald, con appuntamenti che spaziano dalla musica alla letteratura. Tutti gli eventi saranno ad ingresso gratuito. E preparatevi a una degustazione di vini alla fine.