I musei religiosi della Lombardia
I musei religiosi della Lombardia
Milano, 29 agosto 2018 - La regione Lombardia ha da offrire numerosi musei e gallerie d’arte. Fra di essi, parecchi sono anche i musei religiosi, musei che ci propongono un inestimabile patrimonio di arte sacra. Partendo proprio da Milano, dove troviamo molti musei religiosi: la Biblioteca Pinacoteca Accademia Ambrosiana con opere del Caravaggio e di Hayez, il Museo del Duomo e il Museo del Tesoro del Duomo, la Cripta di San Sepolcro, il Museo Diocesano, la Galleria d’Arte Sacra dei Contemporanei, il Tesoro della Basilica di Sant’Ambrogio, il Museo dei Cappuccini e tanti altri ancora.

Se ci spostiamo a Bergamo, invece, qui troviamo diversi musei religiosi. Fra i più interessanti ricordiamo il Museo Diocesano Adriano Bernareggi con la Trinità di Lorenzo Lotto, il Museo e Tesoro della Cattedrale e il Museo Matris Domini. A Brescia, invece, potrete visitare il Museo Diocesano e la Pinacoteca Ancelle della Carità, mentre a Como troverete il Museo Diocesano.

Museo Diocesano anche a Cremona, oltre al quale troverete il Museo Berenziano e il Museo delle Pietre Romaniche della Cattedrale. A Lodi, invece, oltre al Museo Diocesano, troverete anche il Museo dell’Incoronata e il Museo di Scienze Naturali e Museo Strumenti Scientifici. Se passate da Mantova, non mancate di visitare il Museo Diocesano “Luigi Gonzaga” e la Casa della Beata Osanna Andreasi.

Passiamo poi a Pavia, dove troverete il visitatissimo Museo della Certosa di Pavia e il Museo Diocesano. Anche a Monza troverete un museo di arte sacra, si tratta del Museo e Tesoro del Duomo di Monza.

Molto particolari anche il Museo Internazionale del Presepe di Albusciano di Sumirago (VA) e il Museo del Presepio di Dalmine (BG). Ricordate, poi, che a Sotto il Monte Giovanni XXIII (BG) troverete la Casa dei Ricordi di Papa Giovanni XXIII e la Casa Natale di Papa Giovanni XXIII.

Foto: Flickr https://www.flickr.com/photos/124667819@N06/16561087302/