Quotidiano Nazionale logo
11 apr 2022

Previsioni meteo settimana di Pasqua: sole e caldo, ma le nuvole faranno capolino

Cielo asciutto e temperature in aumento ma un vortice depressionario porterà passaggi nuvolosi 

(DIRE) Bologna, 28 lug. - L'ennesima ondata di calore e' in arrivo e sara' la peggiore, con picchi di 40 gradi a Bologna, Ferrara, Firenze, Terni, Viterbo, Roma, Nuoro e afa anche la notte, la prossima settimana. Ad annunciarlo, il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che parla "della quinta ondata di calore africana della stagione", che si prospetta come la piu' intensa del 2017. "L'anticiclone africano inglobera' tutta la Penisola in una bolla d'aria davvero rovente, con il picco di calore nella prossima settimana, quando sulle aree interne si supereranno diffusamente i 35-36 gradi con punte di 38-40 gradi al Centronord, obiettivo primario di questa ondata di caldo, anche superiori in Sardegna". Il caldo sara' parzialmente smorzata lungo le coste dalle brezze marine. L'afa si fara' sentire anche sulla Valpadana e in generale durante le ore serali, con minime notturne di 24 o 25 gradi specialmente nelle citta' del Nord. Non verra' risparmiata nemmeno la montagna, con punte di 30 gradi sulle Alpi fino a 1.500 metri e zero termico oltre i 4500 metri. Intanto, nel fine settimana, ci sara' qualche temporale al Nord, su Alpi e Prealpi e occasionalmente la Valpadana, mentre il sole splendera' al Centro Sud con punte di 35-36 gradi. In tutto questo resta il problema siccita', che "non e' stato certo risolto dai temporali dei giorni scorsi, che hanno colpito in modo molto localizzato", aggiunge Ferrara. "Per alleviare la sete delle nostre terre ci vorrebbe una perturbazione piu' organizzata, che tuttavia non si intravede neppure nel lungo termine". E ritorno dell'anticiclone africano "non potra' che peggiorare la situazione". (Asa/ Dire) 14:23 28-07-17 NNNN
Sole e nuvole

Qualche nuvola di troppo a fare opera distrurbatrice, ma cielo sostanzialmente soleggiato e temperature in rialzo. Queste le previsioni meteo in Lombardia nella settimana di Pasqua secondo il Centro geofisico prealpino. 

L'alta pressione si estende dal Mediterraneo occidentale alla Francia con condizioni di bel tempo anche sulla regione alpina e graduale rialzo delle temperature, spiegano gli esperti, anche se da domani un vortice depressionario tra il Nord Africa e l'Italia meridionale interesserà marginamente anche il Nord Italia ,con innocui passaggi nuvolosi. La fase di alta pressione, senza precipitazioni, potrebbe prolungarsi fino oltre Pasqua

Entrando nel dettaglio delle previsioni, oggi è previsto sole, con velature di nubi alte nel pomeriggio, soprattutto lungo Alpi e Prealpi. Asciutto. Temperature in rialzo di un paio di gradi rispetto a ieri. In aumento anche le temperature in montagna. Domani, martedì, in parte soleggiato tra velature al mattino e passaggi di nubi medio-alte via via più estesi nel pomeriggio a partire dal Piemonte. Asciutto. Mercoledì tempo simile. In parte soleggiato con spesse velature o passaggi di nubi medio-alte; clima mite primaverile, anche in montagna. I modelli indicano per giovedì al mattino ancora velature e passaggi nuvolosi, via via più soleggiato; clima primaverile, massime 20/24°C. Venerdì abbastanza soleggiato, passaggi nuvolosi nel pomeriggio, più estesi su Alpi e Prealpi ma cielo sempre asciutt e temperature in lieve aumento.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?