Neve sui tetti di Brescia (foto di repertorio)
Neve sui tetti di Brescia (foto di repertorio)

Milano, 1 gennaio 2021 - Primo giorno dell'anno con neve sulla Lombardia: precipitazioni nevose sono infatti attese nel corso della mattinata anche a basse quote, seppure non abbondanti come quelle del 27-28 dicembre scorsi. 

Secondo le previsioni meteo del Centro geofisico prealpino, il 2021 inizia infatti con un freddo vortice depressionario che dalla Francia si estende al Mediterraneo occidentale sospingendo correnti umide meridionali verso le nostre regioni con precipitazioni oggi e domani. Inizialmente neve a basse quote. L'area depressionaria si sposterà solo lentamente verso Est prolungando condizioni di cielo nuvoloso e clima invernale per diversi giorni.

Nel dettaglio, sarà un Capodanno grigio con cielo coperto e neve al mattino fino sulla fascia pedemontana. Sulla pianura padana neve bagnata o pioggia. Limite neve in graduale innalzamento nel pomeriggio. Oltre 800 metri tra 15 e 30 cm di neve fresca. Domani cielo coperto con piogge intermittenti. Neve a quote collinari in innalzamento fino 800-1.000 metri nel pomeriggio. Domenica sulle Prealpi molto nuvoloso con ultime piogge di primo mattino. Limite neve verso 800 metri. In pianura variabile e perlopiù asciutto.