Neve e pioggia in Lombardia
Neve e pioggia in Lombardia

Milano, 15 gennaio 2020 - La Lombardia è nella morsa dello smog. A Milano ancora in aumento i livelli di Pm10 in città: le centraline Arpa hanno rilevato ieri valori oltre il doppio della soglia in centro (50 mg/mc), in via Senato, con 102 mg/mc, 96 in viale Marche, 92 mg/mc in a Città Studi e 89 mg/mc al Verziere. Da ieri Palazzo Marino ha fatto scattare le  le misure del secondo livello previste dal "Protocollo regionale sulla qualità dell'aria" (Tutte le informazioni). In molti sperano che una mano arrivi dal meteo, anche se nei prossimi giorni il tempo rimarrà caratterizzato da cieli molto nuvolosi o coperti e foschia. La pioggia è attesa nella giornata di sabato 18 gennaio. Non solo pioggia, sulla regione è anche previsto il ritorno della neve.

Ma veniamo alle previsioni di 3b meteo. Il fronte perturbato previsto per la sera di venerdì tenderà a invorticarsi sul Nord Italia determinando una prima parte di giornata instabile in Lombardia con piogge e qualche rovescio specie sui settori centro-orientali; nevicate a quote di bassa montagna, oltre i 700-800 metri, anche inferiori sull'Oltrepò pavese. Il quadro migliorerà nel corso del giorno sui settori nord-orientali con tendenza a qualche apertura. Temperature in lieve calo ad Est.

REGIONALE