Pioggia
Pioggia

Milano, 9 maggio 2020 - Sole, caldo e cielo azzurro? Da domenica 10 maggio la situazione cambierà e nel corso della prossima settimana le condizioni meteo subiranno uno scossone improvviso per l'arrivo di fredde correnti dal Polo Nord. Da lunedì infatti sono possibili nubifragi e grandine. 

Secondo 3bMeteo, da ovest si avvicina una saccatura atlantica che affonda la sue radici fin nell'entroterra algerino e sta già portando molti temporali tra la Penisola Iberica, la Francia e l'Africa settentrionale. Nel corso delle prossime 24-36 ore un minimo di bassa pressione associato alla saccatura si approfondirà grazie ad un flusso di correnti più fredde in arrivo dal mare del nord e si dirigerà verso nord nordest interessando dapprima le Baleari, poi il Golfo del leone e infine entro le prime ore di lunedì l'Italia settentrionale. La giornata di domenica sarà quindi una giornata di transizione che vedrà i primi disturbi legati all'arrivo del minimo e poi tra la sera e la notte un intenso fronte temporalesco che irromperà al Nordovest, Lombardia compresa.

Lunedì continuano pioggia e temporali con un calo delle temperature.  Il tempo rimarrà molto perturbato ed instabile anche martedì 12, quando saranno possibili nuovi rovesci alternati a schiarite un po' su tutto il Nord.  Mercoledì 13 altra passata temporalesca.

Ma giovedì 14 l'anticiclone africano inizieà a fare il suo ingresso portando una massa d'aria bollente su tutta l'Italia con effetti per il resto della settimana. L'alta pressione si riprenderà la scena con il sole che tornerà a splendere. Le temperature si porteranno su valori praticamente estivi. Durerà questo bel tempo? SEmbra di no: già da domenica 17 una nuova perturbazione è pronta sfondare sull'Italia portando tante piogge e temporali e un deciso calo dei valori termici.