Pioggia
Pioggia

Milano, 28 giugno 2020 - Estate tra sole e temporali. Almeno per quanto riguarda luglio. 

Secondo gli esperti de ilMeteo.it, dalla prossima settimana si avrà una certa stabilità atmosferica che porterà bel tempo e caldo in gran parte delle regioni italiane al punto che in alcune aree si sfioreranno anche i 40 gradi. In Lombardia potrebbe esserci qualche temporale tra mercoledì e venerdì.

L'estate potrebbe però subire un brusco arresto intorno al 10/11 del mese con l'arrivo di un pericoloso vortice ciclonico, sospinto da correnti instabili e fresche in discesa dal Nord Europa che porterà maltempo piuttosto intenso. A causa dei forti contrasti che si verranno a creare tra masse d'aria diverse, (caldo ed umido nei bassi strati e fresco in quota), non è escluso lo sviluppo di imponenti celle temporalesche con la possibilità di grandinate, nubifragi e forti colpi di vento (ma, localmente, anche trombe d'aria). Maggioramene a rischio saranno dapprima le regioni del Nord e poi successivamente anche quelle del Centro. Le temperature potranno subire un brusco calo specie dove insisteranno le precipitazioni. Dopo il passaggio di questa tempesta l'alta pressione subtropicale (africana) dovrebbe riuscire a riconquistare il terreno fin verso il nostro Paese.