Luca della Bitta
Luca della Bitta

Sondrio, 29 settembre 2014 - Luca Della Bitta è il nuovo presidente della Provincia di Sondrio, l’ente di secondo livello modificato dalla legge Delrio. Alle 22 di ieri è stato comunicato l’esito della votazione che ha visto la partecipazione di 700 aventi diritto al voto, cioè l’83,14% degli elettori, sindaci e consiglieri dei Comuni di Valtellina e Valchiavenna. Della Bitta, 34 anni, sindaco di Chiavenna, ha vinto contro Franco Spada, sindaco di Tirano, con la percentuale del 60%. «Sono molto soddisfatto del risultato — ha commentato a caldo Della Bitta —, ora si apre una fase nuova per la Provincia e mi auguro di trovare la collaborazione di tutti i Comuni e i sindaci. Ci attendono sfide importanti, solo il lavoro di squadra porterà risultati per tutto il territorio». Si dice pronto a collaborare il candidato sconfitto, Franco Spada: «Va rilevato che mi hanno votato Comuni di prima fascia come Tirano, Sondrio e Morbegno, un dato positivo che sottolinea il lavoro fatto fino a oggi. Complimenti a Della Bitta, se proseguirà sulla strada del rinnovamento mi troverà pronto a collaborare». In nottata è proseguito lo spoglio per l’elezione dei dieci consiglieri.