L'ospedale Carlo Poma di Mantova
L'ospedale Carlo Poma di Mantova

Suzzara (Mantova), 28 febbraio 2019 - Un uomo è stato ferito a colpi di pistola, probabilmente per un regolamento di conti, da due sconosciuti che si sono presentati a casa sua, nel centro di Suzzara, nel Mantovano, poco prima delle 19. La vittima dell'agguato, 27 anni della Repubblica Dominicana, pluripregiudicato e residente a Suzzara, è stato colpito al torace da alcuni proiettili. E' rasportato all'ospedale di Mantova dove, secondo i carabinieri intervenuti per le indagini, non sarebbe in pericolo di vita.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, poco prima delle 19.30 due persone si sono presentate a casa del pregiudicato per rapina, droga e maltrattamenti in famiglia, in una palazzina in piazza Matteotti, a poca distanza dalla stazione ferroviaria. Appena l'uomo ha aperto e si è affacciato sul pianerottolo uno dei due ha fatto fuoco. I due sono poi fuggiti facendo perdere le loro tracce mentre alcuni parenti che erano in casa con il ferito lo hanno soccorso. Subito sono stati istituiti dai carabinieri posti di blocco nelle principali vie d'uscita dalla cittadina ma finora senza esito. Visti i precedenti penali del ferito e le modalità dell'atto criminale, le indagini hanno imboccatola strada del regolamento di conti tra bande rivali.