Carabinieri (Foto archivio)
Carabinieri (Foto archivio)

Mantova, 11 gennaio 2021 - Quattro giovanissimi clandestini di origine sudanese sono stati bloccati oggi a Castel Goffredo in una ditta del paese. L'autista di un Tir giunto nella località del Mantovano si è accorto che i quattro ragazzi erano riusciti a nascondersi in messo al carico di un container. I sudanesi, di età tra i 15 e i 18 anni, erano in buone condizioni di salute e sono stati presi in custodia dai carabinieri per essere sottoposti al tampone obbligatorio contro la diffusione del Covid 19. Quando l'esito dei controlli sarà noto i profughi verranno presi in carico dalla Prefettura. Infatti appena arrivati hanno presentato domanda di asilo politico. Hanno raccontato di essere partiti dal Sudan nove mesi fa, di aver attraversato mezza Africa e di essere riusciti ad arrivare in Spagna. Qui si sono nascosti nel container con la merce destinata a Castel Goffredo.