Elisoccorso
Elisoccorso

Cavriana (Mantova), 13 marzo 2018 - Tragedia nel Mantovamo, a Cavriana. Un operaio, Angelo Bracci, 51 anni, è morto in un terribile incidente avvevuto oggi intorno alle 13.30, in un cantiere stradale per la costruzione della tangenziale di Guidizzolo. Secondo le prime informazioni raccolte dai carabinieri e dal Servizio prevenzione e infortuni dell'Ats, un gruppo di operai, dopo aver terminato il loro turno di lavoro, stava smontando il braccio di una gru dal tralicci su cui era montato. All'improvviso il manufatto si è staccato colpendo in pieno l'operaio che stava sotto, provocandone la morte istantanea. Vani i disperati soccorsi dei colleghi e dei vigili del fuoco. La vittima viveva a Urbino ed era dipendente di una ditta Fano.

“La dinamica precisa dell’accaduto è ancora in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri e dell’autorità giudiziaria intervenuta sul posto – spiega il dirigente dell’Area Lavori Pubblici e Trasporti della Provincia Giovanni Urbani -. Mi sono subito messo in contatto con il responsabile della sicurezza del cantiere che mi ha confermato che tutte le procedure previste dalla legge sono sempre state messe in atto durante le lavorazioni”.