Fuorisalone Molino Pasini
Fuorisalone Molino Pasini

Mantova, 14 marzo 2019 - Molino Pasini, azienda mantovana leader nella produzione di farine artigianali, che opera nel settore molitorio da più di ottant'anni, non finisce mai di stupire. L'ultima novità riguarda la scelta dell'illustratore Gianluca Biscalchin per dare una svolta radicale alla sua comunicazione: raccontare con il disegno i 10 anni della farina Primitiva, una pregiata selezione di grani perfezionata da una tecnica di miscelazione e macinazione, una linea che è diventata un must have per gli artigiani dell’arte bianca. 

Il cambio è radicale: si passa da immagini calde ed evocative, eleganti e che rimandano a un mondo fatto di grande design a illustrazioni di forte impatto, nelle quali il centro del racconto è definito da un’immagine iconica tratteggiata a matita. "La nostra immagine, molto curata e fotografica, lascia il posto all’illustrazione fatta a mano, per celebrare i 10 anni della nostra linea Primitiva" racconta il Mugnaio Gianluca Pasini. “Abbiamo voluto rischiare, stravolgendo completamente, ancora una volta, il nostro mood, per segnare un ulteriore passaggio nella nostra comunicazione”. Sempre attentissimo al mercato e alle nuove tendenze del design, della moda e dei nuovi media, Molino Pasini ha così voluto segnare il passo per una campagna che sottolinea il ritorno al passato ma con una visione completamente nuova: applicare le illustrazioni al linguaggio pubblicitario. Esattamente come ha fatto 10 anni fa pensando a Primitiva, la farina macinata a tutto corpo che ha permesso la nascita di tanti prodotti e ricette legati al buon sapore di una volta.

Completano questa rivoluzione le gif, appena lanciate su Instagram, che danno agli utenti del social network più alla moda del momento, delle pratiche illustrazioni animate da usare per arricchire le proprie stories. “Sono un grande appassionato di Instagram, e ho voluto delle gif personalizzate che potessero aiutare a raccontare il mondo della farina” spiega Pasini. Oltre alle gif, anche le stories del Molino, da sempre punto di forza della narrazione quotidiana dell’azienda, saranno rinnovate con le motion graphic, un altro tassello della visione digitale contemporanea di una realtà che sta segnando la strada della comunicazione del settore.

E per celebrare questo sodalizio, in programma un evento durante il FuoriSalone del mobile Milanese. Per questa occasione, dall'8 al 14 aprile, Molino Pasini e Biscalchin si presentano infatti al popolo dei creativi di passaggio in città con Croissant collection, uno spazio che ospita la farina Primitiva, con il suo packaging raffinato e la sua nuova creatività, e le carte da parati di Biscalchin ispirate alla forma antica e modernissima del croissant. Un dolce che racconta, con il suo design così familiare, una storia antropologica e culturale, dall’assedio ottomano di Vienna nel 1683 alle boulangerie parigine fino alle grandi pasticcerie milanesi di oggi. Un’occasione unica per assistere ad un incontro appassionato tra bontà e bellezza, tra la materia prima e la sua evoluzione, tra un disegno e la sua realizzazione.