Mantova, 7 marzo 2018 - Avevano fatto il pieno di superalcolici ma sono stati arrestati prima di poterne approfittare. A Quistello, nella Bassa mantovana, una pattuglia dei carabinieri ha intercettato due rumeni di 24 e 29 anni. Volevano fermarli per un controllo ma la coppia appena ha visto l'auto delle forze dell'orine ha tagliato la corda con la propria vettura.

I carabinieri non si sono persi d'animo e sono riusciti a bloccare i due rumeni dopo un breve inseguimento. La perquisizione sull'auto degli stranieri ha portato alla scoperta  di 65 bottiglie di liquori che era state da poco rubate in un negozio della cittadina. Il valore della refurtiva si aggira sui 950 euro. I ladri sono stati portati in cella di sicurezza per essere poi processati per direttissima.