Terre di mezzo e fiume di mezzo. Che poi è pure un Grande Fiume e, da solo, si merita il viaggio. Meglio ancora, la crociera. Come quella che domani è in programma a bordo della Motonave Stradivari, sofisticata ed elegante imbarcazione che abitualmente opera tra le sponde lombarda ed emiliana del Po. Succederà anche stavolta, a mezzogiorno, con l’escursione fluviale tra il Mantovano e la Bassa Reggiana che prenderà il via da Viadana (Mn) proponendo il pranzo a bordo in terrazza, ovvero sul Ponte Sole Luna, e una sosta nel suggestivo Parco naturalistico di San Colombano, alternando momenti di relax al solarium della motonave con l’ascolto di racconti legati al grande fiume narrati da un esperto come il capitano Giuliano Landini.

Navigazione volutamente slow (quattro ore circa) che avrà una sua tappa importante a Riva di Suzzara, nel Reggiano e nell’Emilia di Guareschi e dei popolarissimi Peppone e Don Camillo, per poi concludersi, nel tardo pomeriggio (alle 18,30) al punto di partenza, ovvero a Viadana, in territorio lombardo. Nel menù proposto a bordo (costo crociera+pranzo: 70 euro; 40 gli under 10) prosciutto crudo di Parma con melone del contadino (Salina di Viadana), Tortelli di patate al pesto e sfilacci croccanti, rigatoni alla mediterranea, roast beef all’inglese, coda di rospo al forno e torta di pan di Spagna con frutta fresca. Info e prenotazione: 335.5293930. P.G.