Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Mantova, anche i criminologi protagonisti al Festivaletteratura

Presentato il libro scritto dal comandante dei carabinieri Fabio Federici con l'esperto Alessandro Meluzzi

di TOMMASO PAPA
Ultimo aggiornamento il 7 settembre 2018 alle 15:50
La presentazione del libro al Festivaletteratura

Mantova, 7 settembre 2018 - "La criminologia, una scienza antica come l'uomo ma destinata a evolversi con lui". E' il concetto chiave del lavoro del criminologo Alessandro Meluzzi e del comandante dei carabinieri di Mantova, colonnello Fabio Federici, anch'egli nella veste di analista del crimine.

Al Festivaletteratura hanno presentato il loro ultimo libro 'Menti insolite' che si occupa prevalentemente della ricostruzione di alcuni efferati casi di femminicidio. In questo contesto Meluzzi e Federici hanno annunciato che da gennaio terranno insieme, presso lo Iulm di Milano, un nuovo master per la formazione della figura del 'crime analyst'. Gli autori hanno anche annunciato che i diritti ricavati dal volume sulla violenza alle donne verranno devoluti a 'Telefono rosa'.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.