Carabinieri
Carabinieri

Castiglione delle Stiviere (Mantova), 7 febbraio 2020 - I carabinieri di Castiglione delle Stiviere indagano per procurato allarme dopo la telefonata anonima che ha fatto scattare il protocollo d'emergenza per il coronavirus in un ristorante cinese e giapponese del paese.

La chiamata arrivata al 112 diceva di una persona in cucina, rientrata da poco dalla Cina, con sintomi compatibili con il virus. Da qui l'intervento immediato degli operatori sanitari con gli agenti della Polizia locale e i carabinieri. Il caso è poi risultato negativo e in mattinata è stata aperta un'indagine per procurato allarme.

(fonte AGI)