Castellucchio (Mantova), 7 giugno 2018 - Venivano pagati una miseria (persino due euro l'ora) per un duro lavoro tra le serre. Due erano irregolari e uno anche clandestino. I carabinieri di Viadana li hanno trovati in una grande azienda agricola di Castellucchio, alle porte di Mantova, e per evitare bene si nascondondessero hanno dovuto chiedere aiuto ai loro colleghi elicotteristi dellArma di Orio al Serio. Alla fine la trappola è scattata ed è finito in manette il datore di lavoro, un anglopakistano di 48 anni, arrestato e colpito da sanzioni per 21mila euro.