Autocarro rubato e recuperato
Autocarro rubato e recuperato

mantova, 8  gennaio 2019 - Avevano appena rubato un autocarro Nissan da un vivaio del paese, e probabilmente davano già per scontato di avercela fatta. Invece nelle vie del paese, verso le ore 3 della notte scorsa, un’attenta pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Canneto sull’Oglio, diretta in prima persona dal comandante Maresciallo Maggiore Marco Casula, si è insospettita nel vedere il mezzo in strada a quell’ora. Cosi i militari hanno intimato l’alt all’uomo che lo conduceva, che immediatamente si è fermato e, insieme ad un altro malvivente a bordo insieme a lui, è sceso ed è scappato in mezzo ai campi e, aiutato dalla fitta nebbia, si è velocemente dileguato.

I Carabinieri sono cosi risaliti al proprietario del mezzo, che una volta avvisato, si è accorto del furto  del furgone ma ha potuto subito riaverlo. L’uomo si è congratulato con i carabinieri. Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Mantova, Colonnello Fabio Federici, esprime il suo vivo apprezzamento per la brillante operazione di servizio e per il positivo obiettivo conseguito, che dimostra l’impegno quotidiano dei militari finalizzato a contrastare i reati predatori che comportano una drammatica alterazione della percezione della sicurezza da parte dei cittadini.