Milano, 21 aprile 2014 - Il Ponte del 25 aprile e la Festa dei Lavoratori dell'1° Maggio. Ecco cosa fare in Lombardia durante queste due giornate: gite, picnic, eventi, sagre e mercatini per una settimana all'aria aperta in compagnia e all'insegna dei sapori tipici, della cultura e della tradizione locale.

 

MILANO:

MOSTRE - Le rassegne ospitate nelle sedi espositive del Comune restano aperte sia venerdì 25 aprile e giovedì 1 maggio, dalle 9.30 alle 19.30 (ultimo ingresso alle 18.30). Si potranno quindi visitare le mostre di Palazzo Reale ("Bernardino Luini e i suoi figli", "100% Original Design", "Piero Manzoni 1933-1963", "Kandinsky" e "Klimt. Alle origini di un mito"), le rassegne al Pac ("Estoy Viva", la prima antologica in Italia dell’artista guatemalteca Regina Josè Galindo, vincitrice del Leone d’Oro alla 51. Biennale di Venezia come miglior giovane artista) e al Palazzo della Ragione. Fino al 2 maggio andrà in scena anche la mostra su Marilyn Monroe alla Mc2 Gallery di via Malaga 4 a Milano. La diva rivivrà tramite le foto di Lawrence Schiller: ingresso gratuito da martedì a venerdì dalle 15 alle 19.

MUSEI - I Musei Civici (Musei del castello Sforzesco, Museo del Novecento, Museo di Storia Naturale, Museo Archeologico, Museo del Risorgimento, GAM) saranno aperti venerdì 25 apirle, mentre osserveranno chiusura istituzionale per giovedì 1° maggio.

Il 25 aprile, a  Milano, a Villa Necchi Campiglio sarà possibile visitare la storica dimora della famiglia Necchi, alla scoperta della sua storia e della sua architettura (ore 11.00). La durata della visita è di circa un’ora e quarantacinque minuti. Biglietti: 7 euro adulti, 5 euro iscritti al Fai. Prenotazione obbligatoria, fino esaurimenti posti: scrivere a [email protected].

Dal 24 al 27 Aprile e dal 1 al 4 Maggio 2014 al Parco Esposizioni Novegro di Milano, ritorna la magia del Festival dell'Oriente. Centomila metri quadrati di spazio coperto e scoperto saranno invasi da mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici, medicine naturali, concerti, danze e arti marziali si alterneranno nelle numerose aree tematiche dedicate ai vari paesi in un continuo ed avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari ed esibizioni. Interagisci e sperimenta gratuitamente decine di terapie tradizionali, visita il settore dedicato alla salute e al benessere con i suoi padiglioni dedicati alle terapie olistiche le discipline bionaturali,lo yoga, ayurvedica, fiori di bach, theta healing, meditazione, spazio vegano, reiki, massaggi, ci kung, tai chi chuan, shiatsu, tuina, bio musica, rebirthing, integrazione posturale, e molte altre ancora. Lasciati trasportare nella magia dell’oriente: India, Cina, Giappone, Thailandia, Indonesia, Egitto, Marocco, Sri Lanka, Malesia, Vietnam, Tibet, Mongolia, Nepal, Birmania, Bangladesh, Corea, ect…

A Milano il 26 aprile la Fiera di Sinigallia, tradizionale mercato di anticaglie, artigianato, abbigliamento previsto presso Alzaia Naviglio Grande angolo Via Valenza.

Sempre il 26 aprile, a Milano nei Chiostri della Società Umanitaria in via San Barnaba il mercato equo solidale Popogusto, cibi a filiera corta.

Il 24 aprile, 26 aprile, 27 aprile a Corbetta la 452a Festa del perdono: celebrazione storica che affonda le sue radici nella tradizione. Cerimonie religiose, esposizioni, convegni e bancarelle.

Il 25 aprile a Morimondo la Festa del latte: in occasione della Festa di San Giorgio, patrono dei Lattai, una grande festa mette al centro dell'attenzione un alimento di grande importanza: il latte. E' possibile assistere alla creazione del formaggio in diretta e vedere come nasce lo stracchino di questi luoghi. Inoltre sono presenti bancarelle dove acquistare prodotti caseari e latte fresco. Mentre, l'1 maggio, 'Cucina medievale, cibo dei pellegrini': degustazione di specialità preparate secondo antiche ricette medievali: distribuzione di dolci e frittelle sul sagrato dell'Abbazia.

Il 27 aprile a Robecco Fiera del Naviglio Grande: i mercatini di antiquariato si tengono in via Corte dell'Arsenale, parco di Palazzo Archinto il Castello lungo il Naviglio Grande. Mentere l'1 maggio, c'è la Fiera di San Majolo: giunta alla sua 102a edizione la manifestazione affonda le sue radici nella tradizione agricola lombarda e vedrà come temi predominanti la biodiversità animale e l'enogastronomia. Bancarelle lungo le vie del paese e iniziative collegate tra cui uno spettacolo teatrale nell’ambito del Festival del teatro di strada.

Il 27 aprile in piazza Petazzi a Sesto San Giovanni i mercatini degli hobbisti.

Giovedì, 1 Maggio, dalle 9 alle 19, a Legnano, i Manieri delle Otto Contrade apriranno le porte ai visitatori, mostrando le proprie sale. Le Contrade, inoltre, allestiranno mercatini e mostre, creeranno giochi per bambini, daranno possibilità di ristoro e molto altro.

 

BERGAMO:

Le celebrazioni per il Giorno della Liberazione inizieranno alle 8,45 al Cimitero Civico.

Fino al 4 maggio il Sentierone, il cuore di Bergamo, cambia volto, trasformandosi in una grande libreria pronta ad accogliere e proporre al pubblico più di 50mila titoli. È stata inaugurata la 55esima edizione della «Fiera dei librai», la più antica d’Italia, organizzata da Confesercenti Bergamo in collaborazione con il Sindacato italiano librai e le librerie aderenti a Li.Ber: sedici giorni di cultura, incontri, laboratori e molto altro ancora, con un’ampia scelta per soddisfare i gusti di tutti, dagli adulti ai più piccoli, dagli amanti dei romanzi a chi invece predilige i saggi o le grapich novel. Due settimane in cui la città  si immerge in un mondo fatto di pagine, parole, storie e racconti, cui si aggiungono incontri con gli autori, dibattiti, spettacoli e laboratori per i bambini. (Informazioni allo 035.4207111).

Domenica 27 aprile le mura venete di Città Alta tornano protagoniste grazie ad uno degli spettacoli più colorati e divertenti dell'anno: si tratta del Soap Box Rally, la gara di macchinine di legno arrivata quest'anno alla sua 42esima edizione. Soap Box Rally è organizzata da Proloco Bergamo e Teamitalia, in collaborazione con il Box Rally Club. Soap Box Rally offrirà come sempre spettacolo, divertimento e passione per le tante macchinine in gara; la mattina avrà luogo la tradizionale punzonatura delle macchinine, mentre nel pomeriggio si darà spazio alla spettacolare gara giù per le mura venete.

E' in arrivo la terza edizione della festa di primavera proposta da Cà Matta. L'appuntamento è per il prossimo 25 aprile con grigliata e buffet vegetariano solo su prenotazione. Per prenotare è necessario chiamare il numero telefonico 335-7070123 (disponibili massimo 100 posti). Nel pomeriggio è in programma una bella passeggiata nel bosco in compagnia delle Guardie Ecologiche Volontarie, ed un laboratorio creativo a cura degli educatori di Alchimia.

Dal 25 Aprile al 1 Maggio al quartiere fieristico di viale Merisio a Treviglio si svolgerà la  33 Fiera Agricola della Bassa Bergamasca con mostra bovini di razza Frisona e Bruna.

 

BRESCIA

“Moretto, Savoldo, Romanino, Ceruti. 100 capolavori dalle collezioni private bresciane” dal 1 marzo al 1 giugno, sarà ospitata a Palazzo Martinengo.

Al Museo di Santa Giulia a Brescia ci sarà un tributo al fotografo Ugo Mulas.

In provincia di Brescia dal 24 aprile al 27 aprile a Castel Mella la Sagra del Loertis, previste bancarelle, musica, intrattenimento per grandi e bambini, stand gastronomico dove gustare specialità a base di Loertis.

Da giovedì 24 a domenica 27 aprile torna per la 23° edizione la Fiera dei Fiori a Piamborno di Piancogno, il tradizionale appuntamento di primavera organizzato dalla Pro Loco. Il ricco programma prevede: esposizioni, vari laboratori, dimostrazione di scultura su legno, stand gastronomico, spettacoli, serate danzanti, intrattenimenti per bambini e molto altro.

In programma per venerdì 25 april, l’ 8° Camminata sul Montenetto, la corsa podistica non competitiva aperta a tutti con percorsi da 1 – 5 e 10 km. Ritrovo presso la Palestra Comunale di via Roma a Poncarale alle ore 8.00 Per tutte le info tel Lidio 349 6130737 oppure Simone 348 2606707.

Dal 25 aprile al 4 maggio a Montichiari la manifestazione Seridò, una grande manifestazione dedicata ai bambini e alle loro famiglie che ogni anno porta oltre 150 mila visitatori presso il Centro Fiera del Garda di Montichiari; a disposizione dei bambini un’infinità di giochi con cui potranno giocare in modo completamente gratuito.

Da venerdì 25 a domenica 27 aprile dalle 10 al tramonto Green e Flowers Show a Gardone Riviera sul Lungolago G. D’Annunzio, la Mostra Mercato di Piante e Fiori.

Nei giorni 25-26-27 Aprile a Sulzano c'è  il Palio del Drago giunto alla sua XIII edizione . Nel Week end dei festeggiamenti patronali per  San Giorgio (23 Aprile) Sulzano rivive la sua storia e la vita delle sue 5 contrade con le sfilate in costume  e il palio dei suoi cavalieri che rivivono le gesta di San Giorgio nella lotta contro il male personificato nella figura di un drago quale auspicio di un nuovo anno di prosperità e pace ……

 

COMO:

Una colorata manifestazione folkloristica dedicata alla Sicilia occuperà  dal 30 aprile al 2 maggio viale Corridoni a Como, organizzata dall'associazione Sicilia Viva in Festa di Trezzano sul Naviglio. I visitatori potranno degustare e acquistare il meglio della ricca tradizione gastronomica siciliana: tipici cannoli, cassate, dolci di marzapane, vini (Marsala, Passito di Pantelleria, Malvasia di Lipari per citarne alcuni), liquori, salumi, formaggi tipici, sottoli, sughi pronti, salse, olive, pistacchi, arancini con ripieno di carne e piselli o prosciutto e formaggio e il tonno rosso di Pantelleria e oggetti dell'artigianato locale.


Dal 29 aprile al 1 maggio si terrà ad Erba, in provincia di Como, l’ XI edizione di “Agrinatura – The rural expo”, una manifestazione che ha come obiettivo quello di promuovere le filiere agricole, forestali e zootecniche, tendendo, allo stesso tempo alla promozione del turismo rurale e della salvaguardia del patrimonio naturalistico e ambientale. La proposta di questo evento è quella di riscoprire una nuova “ruralità”, che dia più spazio e rispetto agli artigiani, ai contadini, ai mestieri antichi ed alle tradizioni popolari, alla produzione manifatturiera in genere.Allo stesso tempo tende verso il mondo delle nuove tecnologie, che se correttamente utilizzate in agricoltura, garantiscono sia la sostenibilità dell’ambiente che la qualità del prodotto.

“Scorci di Albese” è il tema proposto dalla proloco per la ventitreesima edizione dell’estemporanea di pittura organizzata per venerdì 25 aprile. La manifestazione è aperta a tutti e i partecipanti potranno usare tecniche diverse. La misura è libera. La quota di partecipazione è di 10 euro da versare all’atto della timbratura delle tele prevista nella sede della proloco in via Roma.  Le opere dovranno essere consegnate presso il piazzale del Consorzio Agrario entro le ore 15,30 per poi essere esposte al pubblico. La premiazione avverrà alle ore 18. Sono previsti cinque premi acquisto, altri potranno essere messi in palio nel corso della manifestazione che saranno assegnati a giudizio inappellabile della giuria. Le opere premiate con premio acquisto rimarranno di proprietà dell’assegnatore del premio che ne potrà disporre anche per eventuali pubblicazioni.

La 5° edizione di Profumi e Sapori diVini si svolge domenica 27 Aprile 2014 a Cermenate al Centro Sportivo comunale, inserito nella splendida cornice del secolare Parco Scalabrini. Come nelle precedenti edizioni, anche quest'anno alla Fiera del Vino - Profumi e Sapori diVini sono stati concessi i patrocini di Regione Lombardia, Provincia di Como e Amministrazione Comunale di Cermenate. La manifestazione si propone diversi obiettivi: promuovere il patrimonio e la cultura enologica evidenziando la qualità dei prodotti enogastronomici; offrire occasioni di socialità recuperando la dimensione più importante che gravita intorno al “bere e mangiare sano; promuovere occasioni di riflessione culturale e sociale in merito al tema del "bere e mangiare sano" coinvolgendo tipologie diverse di pubblico e - con un occhio di riguardo verso i giovani: offrire ai visitatori la possibilità di conoscere e apprezzare le realtà produttive di aziende di qualità
I  visitatori hanno la possibilità di degustare i vini presentati e di acquistarli direttamente dai produttori stessi.

 

CREMONA

Dal 25 al 27 aprile, in alto i calici per celebrare quel che i poeti hanno chiamato nettare degli dei, poesia della terra, riso interiore, canto della terra al cielo: nel centro storico di Cremona si terrà la “Festa del Vino” un evento che porterà intenditori, appassionati e semplici curiosi alla scoperta dei vini italiani e dei loro abbinamenti. Corso Campi e Corso Garibaldi ospiteranno una rosa selezionata di stand di produttori vinicoli, abbinati a espositori di prodotti gastronomici tipici per garantire una totale immersione nelle tradizione della terra e della tavola della nostra penisola, un viaggio nel gusto e nelle tipicità territoriali.

Per tre giorni, da venerdì 25 a domenica 27 aprile, alla Rocca di Soncino, si svolgerà la settima edizione di Soncino Fantasy, il grande evento dedicato al Fantasy e al Medioevo Fantastico. Tutti i bambini partecipanti saranno truccati e vestiti con abiti a tema e potranno essere catapultati in questo meraviglioso viaggio fuori dal tempo tra mezzi uomini, Elfi, maghi, orchi e molti altri personaggi fantastici.

Torna come sempre nel fine settimana dopo Pasqua, dal 25 al 27 aprile, la 39^ Fiera Regionale Agricola di Primavera (FierAgrumello), promossa dal Comitato Fiere e Manifestazioni Grumellesi, col patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Cremona e Comune di Grumello Cremonese. La 39esima edizione i presenta con alcune novità. Due tra tutte: una rassegna espositiva lunga tre giorni (anziché i classici due) per la concomitanza della festività del 25 Aprile e, ancor più importante, una nuova location nella suggestiva ambientazione di Cascina Castello, vasta area di proprietà comunale in via Roma, all'ombra di castello Affaitati. Una cornice più raccolta e suggestiva (ma con la stessa metratura della precedente, la storica area del 'Mulinello'-Polo scolastico e Centro sportivo), nel cuore del centro storico del borgo, che accoglierà e raggrupperà la maggior parte delle iniziative. Numerose le inizitive proposte: oltre agli stand agricoli e zootecnici, una ricca rassegna merceologica con artigianato, commercio, enogastronomia e curiosità, il padiglione Bovini con 'InSeme Spring Expo' esposizione in tensostruttura di primipare di razza Frisona Italiana e grande spazio agli animali, in particolare ai cani e all'affascinante mondo del cavallo con tante iniziative per tutti i gusti e per tutte le età.

Torna per la seconda edizione il più importante evento organizzato dal FAI Giovani Cremona: SeMiScambi, venerdì 25 aprile a Castelponzone, inserito nel circuito dei Borghi più belli d'Italia perche ha una lunga tradizione legata alla sua storia, di produzione artigianale di corde, raccontata in un singolare museo. La manifestazione è organizzata dal Gruppo FAI Giovani Cremona e dal Comune di Scandolara Ravara, grazie all'aiuto di numerosi volontari giovani e con il contributo di tutti gli abitanti del borgo, che durante tutto l'anno si adoperano per raccogliere semi di piante e fiori.  Gli obiettivi della manifestazione sono: contribuire a valorizzare il borgo storico, già aperto alcuni anni fa durante una Giornata FAI di Primavera, e avvicinare moltissime persone all'amore per il giardinaggio. È ad ingresso libero. 

 

LECCO:

Arci Lecco, Associazione Risuono ed Anpi Lecco , con il patrocinio del Comune di Lecco e della Fondazione Ciceri Losi, il sostegno di CGIL  e  UIL Lecco organizzano la terza edizone del “Concerto RESISTente!”. Dalle ore 15.30 del 25 di aprile sul palco di Piazza Garibaldi i Reed Blues, NDP Crew e Al Zaimer, Wave. Dalle 20.30 in avanti, invece, sarà il turno del Reading poetico con Alessandro Manca e l’ improvvisazione musicale del Collettivo Majakovskij, di Alessandro Sipolo and The Gugoon Shaff ed infine dei  Lord Shani. Saranno in piazza gli stand informativi delle associazioni organizzatrici nonchè di altre realtà del territorio.

Domenica 27 aprile a Lecco, presso il Lungo Lario Cesare Battisti e Lungo Lario Cadorna dalle ore 8.30 alle ore 19.00, è previsto il Mercatino di oggetti di hobbistica.

L 'Associazione Monte di Brianza e le Guardie Ecologiche Volontarie del Parco di Montevecchia e della Valle del Curone organizzano per domenica 27 aprile "Il Sentierone" , ovvero un trekking lungo la dorsale del Monte di Brianza. Partendo da Olgiate Molgora, nel territorio del Parco del Curone, si salirà dalle pendici meridionali a raggiungere la dorsale del Monte compiendo un lungo anello sull' ampia rete sentieristica presente, arrivando al monastero medievale di Figina posto sotto il Monte Regina, tornando poi passando per i pittoreschi nuclei di cascine che si affacciano sulla valle dell' Adda. La partenza è prevista per le 8,30 dalla stazione di Olgiate Molgora,sono previste circa 7/8 ore di cammino, e la difficoltà è relativamente impegnativa. Si raccomanda un abbigliamento adatto per escursioni. Il trekking si terrà con qualunque condizione meteorologica. Il contributo è di 3 per gli adulti, gratis i bambini e ragazzi fino a 12 anni.

Domenica 27 aprile, torna a Ballabio la Fiera del Taleggio, immancabile appuntamento per tutti gli amanti del genere. Un’occasione per scoprire dei sapori di una terra che trasuda storia e storie, raccontate e vissute della gente che abita questi luoghi. Gente ospitale, con la voglia di far conoscere i loro prodotti. Un viaggio itinerante di 15 tappe tra pane, olio, vino, miele e soprattutto Taleggio, fulcro della manifestazione. Un formaggio che, anche in questi luoghi, si è guadagnato nel 1996 la DOP, come riconoscimento di un lavoro affinato nel tempo e divenuto uno dei simboli della produzione casearia lombarda.

Dall'1 al 4 maggio, Imbersago, piccolo borgo rivierasco torna ad ospitare centinaia di giocolieri provenienti da tutta Italia e dall'estero, proponendo una kermesse giocosa e colorata che coinvolgerà tutti con attività circensi e di stradala Convention Giocoleri. I più piccoli, negli orari di apertura al pubblico (dalle 15  alle 17), avranno l'opportunità di sperimentare le discipline circensi assistiti da operatori specializzati. Fiore all'occhiello dell'evento sarà il Gran Galà di Giocoleria: uno spettacolo mozzafiato nel quale si esibiscono alcuni dei migliori artisti della scena internazionale presentati da un ospite d'eccezione.Domenica 4 Maggio la coloratissima Parata dei Giocolieri invaderà le strade di Imbersago, raggiungendo la piazza del paese dove avranno luogo le Olimpiadi di Giocoleria, una serie di divertentissime prove di destrezza e abilita'.

 

LODI

Giovedì 25 aprile il Comune di Lodi celebra la Festa della Liberazione, ricorrenza in cui si ricordano la fine della seconda guerra mondiale e tutti coloro che sono caduti per garantire i diritti civili, la libertà e la democrazia. Il programma inizierà alle ore 10.00 presso il Tempio Civico dell'Incoronata, celebrazione della S.Messa a suffragio dei caduti.

Pedalata da Lodi a Somaglia (70 chilometri) con visita guidata al Castello Cavazzi e navigazione sul Po dal pontile di Gargatano.

Domenica 27 a Codogno "Zinghetto Folk" in via Gatti 33. Dalle 11 sfilata, spettacoli, musica e animazioni: con servizio bar incluso, tra salamelle, patatine, pizza e birra (in caso di maltempo la festa verrà rinviata a giovedì Primo Maggio).

 

MANTOVA:

Si svolgerà dal 25 al 27 aprile 2014 in piazza Sordello nel “salotto buono” di Mantova la quarta edizione di 'Mantova con Gusto', il mercato di prodotti tipici e dell’artigianato di qualità allestito in P.zza Sordello organizzato da Confesercenti e con il patrocinio del Comune di Mantova. La rassegna proporrà l’ebbrezza dei sapori, dei profumi e dei gusti di quasi tutte le regioni presenti con stand che offriranno il meglio dei loro prodotti tipici. Assaggi, stuzzicchini e delizie per i palati più fini. Oltre a degustazioni di ogni genere, all’insegna dei migliori prodotti tipici del nostro Paese. E poi ancora manufatti di pregio, gioielli, articoli di modernariato e curiosità varie da ogni parte d’Italia. “Mantova con Gusto” racchiude il meglio della tradizione gastronomica italiana e dell’abilità dei maestri artigiani. Dai dolcetti di pasta di mandorle alle mele caramellate, dalla burrata di Andria alle olive aromatizzate, passando attraverso i salumi dell’Altoadige ed il rinomato “crudo” di Parma, gli oli essenziali per l’aromaterapia, la preziosa bigiotteria d’epoca e l’oggettistica più ricercata. 

Dall'1 al 4 maggio 2014, a Volta Mantovana, è programmata l'annuale edizione della Mostra Nazionale dei Vini Passiti e da Meditazione. Quattro giorni di mostra mercato e degustazioni, ma anche spazio all'intrattenimento per i più piccoli. La XII edizione della mostra sarà ampiamente dedicata ai vini nazionali ma anche agli immancabili vini internazionali: ospiti di quest’anno saranno Francia e Ungheria, accompagnati dagli Eiswein tedeschi, dai Passiti Sudafricani, Spagnoli e Portoghesi. La mostra si svolgerà tra le scuderie, i giardini all’italiana e le sale del cinquecentesco Palazzo Gonzaga, in un’atmosfera ricca di storia, cultura e divertimento.

Alcune proposte di navigazione fluviale dal weekend di Pasqua al 1 Maggio 2014, segnalate da operatori del settore. E' sempre consigliata la prenotazione.
Venerdì 25  aprile - Barcaioli del Mincio: partenze ore 10, 10.30, 11. Dalle 14.30 alle 18 ogni 30 minut. Navi Andes Sas: navigazione sul Mincio ore 11, 14, 14.30. 15.00, 15.30, 16 e 17. Navigare in Lombardia: navigazione del fiume Po nel tratto della provincia di Mantova. SERMIDE Corse ad orari programmati 10.45 - 12.00 - 15.30 - 16.45 - 18
Sabato 26 aprile: Navi Andes Sas: navigazione sul Mincio ore 12, 13.30, 14 e 14.30.
Domenica 27 aprile: Navi Andes Sas: navigazione sul Mincio ore 11.30, 14 e 15.30.
Navigare in Lombardia: navigazione del fiume Po nel tratto della provincia di Mantova. FELONICA Corse ad orari programmati 10.45 - 12.00 - 15.30 - 16.45 - 18.00
Giovedì 1 maggio - Barcaioli del Mincio: partenze ore 10, 10.30, 11. Dalle 14.30 alle 18 ogni 30 minuti.

In occasione delle festività pasquali e nei giorni festivi successivi, molti luoghi della cultura rimarranno aperti. E' un occasione per conoscere e riscoprire il patrimonio storico artistico del capoluogo virgiliano tra musei, monumenti, e chiese. (informazioni pervenute dalle biglietterie dei musei) 
Casa Beata Osanna Andreasi: chiusa a Pasqua, 1° maggio e 2 giugno. Aperta per Pasquetta e 25 aprile, ore 10.30-12.30 e 17-19
Casa del Mantegna: aperta a Pasqua, Pasquetta e 25 aprile, ore 10-12.30 e 15-18. Il 1° maggio la sede sarà aperta e potrà essere ammirato solo il cortile centrale ed il video sulla Camera degli Sposi di Andrea Mantegna 
Galleria Valenti Gonzaga: aperta a Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno (gradita prenotazione, cell. 348 4419954). Museo Archeologico Nazionale: aperto a Pasqua, Pasquetta, il 25 aprile e 2 giugno, ore 8.30-13.30. Chiuso il 1° maggio. 
Museo Diocesano: chiuso a Pasqua e Pasquetta, aperto il 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno, ore 9.30-12 e 15-17.30. Palazzo D' Arco: chiuso per restauri Palazzo della Ragione e Torre dell'orologio: chiusi per restauri.
Palazzo Ducale: aperto Pasqua, Pasquetta, 25 aprile e 2 giugno, ore 8.30-19. Ancora da decidere apertura del 1° Maggio. 
Palazzo San Sebastiano: aperto a Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno, ore 9-18. 
Palazzo Te: aperto Pasqua, Pasquetta e 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno, ore 9-18. Rotonda di San Lorenzo: aperta a Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno, ore 10.00-18.00. 
Teatro Accademico Bibiena: aperto Pasqua, Pasquetta e 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno, ore 9.00-18.00. 
Tempio di San Sebastiano: aperto a Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno, ore 10.30-12.30 e 15.00-17.00.
Il Monastero Polironiano di San Benedetto Po sarà visitabile dal 25 al 27 aprile dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 18. Dal 1 al 4 maggio e il 2 giugno dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 18. 


MONZA:

Le celebrazioni della Liberazione la faranno da padrona a Monza e in provincia (nel dettaglio Vimercate) con una mostra sulla partigianeria ("Brianza Partigiana 1943-1945") che apre giovedì 24 aprile alle ore 18 – fino al 4 maggio – all'Urban Center di via Turati 6/8, Monza.

Nel Serrone della Villa Reale di Monza si potrà visitare la mostra di "Amore e Psiche – La favola dell'Anima" (tutte le informazioni), fino al 4 maggio. La stessa Villa Reale sarà visitabile: si potranno vedere i lavori di restauro una visita guidata negli Appartamenti della Villa (tutte le informazioni).
Resterà aperto per il 25 aprile anche il MUST di Vimercate.

 

PAVIA:

Celebrazioni per la Liberazione dal Nazi-Fascismo. Al Castello Visconteo di Pavia nella Sala mostre andrà in scena fino al 2 giugno "Luce e ombra nell'arte sacra. Il legato Strozzi ai Musei civici di Pavia". Alle Scuderie del Castello sarà protagonista "Pissarro dell'Impressionismo". Il Primo Maggio inolre si potrà visitare la mostra in onore delle celebrazioni del Bicentenario dell'Arma dei Carabinieri.

A Val di Nizza il 27 aprile ci sarà l'itinerario gastronomico (orario di ritrovo alla 10) "Sapori alla Corte dei Malaspina" (per info http://www.calyxturismo.blogspot.it/)

Sabato 26 aprile a Voghera, in  via Emilia dalle 8 alle 19, è previsto l'evento: Curiosità in via Emilia. Mercatini di antiquariato e artigianato. Mentre, domenica 27 aprile, in Piazza Duomo, dalle ore 8 alle 13, , è previsto l'evento: Campagna Amica-Agrimercato. Vendita di prodotti agricoli stagionali a chilometro zero, garantiti e certificati dal produttore.

Domenica 27 aprile a Vigevano, in Corso Vittorio Emanuele II, dalle ore 8 alle ore 12.30, è previsto l'evento: Campagna Amica-Agrimercato. Vendita di prodotti agricoli stagionali a chilometro zero, garantiti e certificati dal produttore.

 

SONDRIO:

Il Primo Maggio riapre il Museo Castello Masegra, mentre si potrà visitare anche il Museo Valtellinese di storia e arte. Qui gli altri eventi in Valtellina.

'La notte della Bruna' è un “zootecnico-gastronomico della borgata Grosina in programma per sabato sera 26 aprile, risultato di un perfetto esempio di collaborazione ed unione di intenti mirati al sostegno dell’allevatoria locale, fondamentale per la cura del territorio, garante della produzione di latte e derivati garantiti e controllati, nonché promotore di un turismo sostenibile, portatore di benefici per l’intera economia valligiana. Al centro della scena gli allevatori (di Bruna in questo caso) dove la cultura contadina delle buone maniere, dell’umiltà e soprattutto della buona cucina la faranno da padrone per rendere unica questa imperdibile sagra che sa tanto di Grosio e di Valtellina. Una vetrina per le mucche brune del tiranese che, presso il campo fiera di Grosio, sfileranno sotto le stelle per una serata all’insegna del divertimento, della musica dei Fiati di Grosio e buona cucina. Presso l’area fiera sarà allestita anche un area mostra-mercato di prodotti tipici ed artigianali del settore agro-alimentare, si potrà assistere alla mungitura delle bovine e alla lavorazione del latte da parte di due maestri casari, e non mancheranno spazi ricreativi per i più piccini e un’area dedicata alla cultura grosina.


VARESE:

I musei cittadini saranno aperti il 25 aprile e l'8 maggio, ma saranno chiusi il 1° maggio. Il 25 aprile si potranno visitare le fortificazioni e le trincee di guerra a Cassano Valcuvia. Qui gli altri eventi in tutta la Provincia.

Il 25 aprile resterà aperta Villa Panza con la mostra “Aesthesis”. Una mostra di respiro internazionale che intende documentare la ricerca e la poetica di James Turrell e Robert Irwin, protagonisti dell'arte ambientale americana.

Domenica 27 aprile a Busto Arsizio, presso Via Madonna in Campagna dalle 8 alle 20, è prevista la Fiera della Madonna in Campagna.

Il 27 aprile a Busto Arsizio, al centro cittadino dalle 8 alle 20, è previsto il Mercatino dell'antiquariato e del collezionismo. Esposizioni di oggetti di antiquariato e di hobbistica.

Domenica 27 aprile a Saronno, nelle Vie del Centro Storico dalle ore 8.30 alle ore 20, è previsto il Mercatino domenicale del Centro Storico. Sono presenti settori di artigianato artistico, produttori agricoli e alimentari tipici regionali.