Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
25 lug 2022
25 lug 2022

Vittima di un malore durante un’escursione il factotum di Bossi

25 lug 2022

VALBONDIONE (Bergamo)

Per anni è stato uno dei factotum di Umberto Bossi: un ibrido tra l’autista, l’assistente personale e la guardia del corpo. Anche quando il senatùr venne colpito dall’ictus e spostato in gran segreto dall’ospedale di Varese a quello di Brissago, nel marzo 2004, al suo fianco c’era lui, Francesco Aresi (foto), per tutti Franco, morto ieri mattina sulle cime di Valbondione all’età di 68 anni. Poco prima di sentirsi male, Aresi si era immortolato in una diretta Facebook con un gruppo di amici, forse per mostrare le bellezze del panorama che aveva scelto per trascorrere qualche giorno in camper insieme alla moglie Alice. I funerali si terranno mercoledì mattina alle 10, nella Basilica di Gandino.

E per malore ieri in montagna è morto un 78enne mentre si trovava sul Grem, tra i comuni di Oneta e Gorno, in occasione della messa.

F.D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?