Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

Tre milioni per radere al suolo e ricostruire 19 appartamenti

I fondi del Pnrr serviranno a rinnovare gli alloggi di edilizia popolare tra Casale e la frazione Zorlesco

CASALPUSTERLENGO

Saranno rasi al suolo e ricostruiti completamente: i 19 appartamenti di edilizia residenziale, inseriti in tre complessi tra Casalpusterlengo e la frazione Zorlesco, hanno ricevuto un maxi finanziamento e ora parte l’iter per concretizzare l’opera.

Infatti, prima del progetto definitivo, occorre mettere nero su bianco la relazione geologica e lo studio sulle fondazioni. L’Amministrazione comunale ha dunque acceso il disco verde all’intervento. Alcune settimane fa aveva ottenuto risposta positiva circa le risorse richieste da attingere dal fondo complementare al Pnrr.

La cifra che ammonta a due milioni e 890mila euro è stata dunque erogata e i soldi serviranno per abbattere e far rinascere, secondo gli standard moderni di efficientamento energetico, le case di via Cadorna (511mila euro di stanziamento), via Vanoni (un milione e 438mila euro) e via Damiano Chiesa (940mila euro) a Zorlesco. Il Comune, completato l’iter, spera di concludere i lavori entro la fine del 2024 . Il numero degli appartamenti, 19 appunto, rimarrà uguale a quello attuale e gli inquilini saranno temporaneamente trasferiti in altre realtà abitative.

Intanto il Comune punta, con fondi di bilancio, a rilanciare anche un’altra zona di Zorlesco: Cascina Palazzola verrà interessata da un intervento di riqualificazione con la realizzazione di un parcheggio, la ristrutturazione di un ponte sul colatore Brembiolo e la predisposizione di un’area verde.

M.B.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?