L'assessora Giuseppina Molinari
L'assessora Giuseppina Molinari

Lodi, 12 giugno 2019 - Scuola materna Serena: continua la ricerca dei topi, l'asilo rimarrà chiuso fino a venerdì. L'amministrazione garantirà i servizi presso la elementare Arcobaleno ma oggi si è presentata la metà dei bimbi.

"Abbiamo deciso di prorogare la chiusura fino a venerdì per tentare di risolvere definitivamente un problema che va avanti da tempo, che si ripresenta ciclicamente e che peggiora col caldo - spiega l'assessora Giuseppina Molinari, dopo aver compiuto, stamattina, un sopralluogo nell'edificio di via Salvemini insieme ai tecnici -. Oggi e domani si procederà alla derattizzazione ma anche alla ricerca e chiusura di ogni possibile buco di ingresso dei roditori nel vecchio edificio: sono stati spostati persino i caloriferi. Venerdì infine ci sarà l'intervento di sanificazione".

Martedì, quando è stato trovato un topo all'interno dei locali e la materna è stata chiusa, la maggior parte dei bambini è rimasta a casa: solo 5 sono stati trasferiti alla vicina media don Milani. Oggi invece palazzo Broletto aveva predisposto la sede alternativa alla scuola elementare Arcobaleno di via Tortini, che aveva concluso la normale attività didattica la scorsa settimana ed era dunque disponibile. Stamattina però era presente solo la metà dei bimbi, 63 su 115 iscritti: "Probabilmente chi aveva delle alternative le ha sfruttate - commenta Molinari -. Noi abbiamo garantito regolarmente pre e post scuola e mensa, senza registrare particolari criticità. Così sarà nei prossimi giorni".
Lunedì era stato chiuso anche il nido 'Girotondo', che si trova lì accanto, perché era stato trovato all'interno un senzatetto. L'attività è ripresa il giorno dopo ma intanto l'amministrazione ha promesso un intervento di riparazione di 6 tapparelle e di adeguamento di altri apparecchi interni, come forno e fancoil. Una questione, quella della mancata manutenzione degli interni del nido, già portata alla luce dal M5s.