Tavazzano (Lodi), 31 agosto 2018 - Uno sguardo di troppo e una serata di festa si trasforma in una rissa a parti contrapposte impari, degna di una scena da “Arancia meccanica”. Questo è quanto è accaduto giovedì sera non lontano da mezzanotte al luna park allestito a Tavazzano con Villavesco in via Guido Rossa in occasione della sagra cittadina. A essere coinvolti sono stati un gruppo di ragazzi egiziani, tutti di sesso maschile e di età compresa fra i 15 e i 19 anni, residenti nel paese. Una quindicina e senza precedenti di nessun genere, un 19enne proveniente da fuori, forse da Sant’Angelo Lodigiano, e due volontarie della Protezione Civile Nord Lodigiano di 19 e 20 anni, in servizio alla festa per assicurare i servizi antincendio e di primo soccorso.

Interrogati dai carabinieri del Comando di Cavenago d’Adda, accorsi sul posto per indagare sulla dinamica dei fatti, i membri della comitiva hanno dichiarato che a scatenare la baruffa sarebbe stato un atteggiamento della vittima, che, pare, continuava a fissare un ragazzo del gruppo. Questo è stato sufficiente a dare inizio alla rissa: la compagnia è scesa dalla pista degli autoscontri, dove si trovava, e si è diretta di corsa verso il malcapitato, coinvolgendo nella zuffa le due volontarie, recatesi sul posto a causa di una segnalazione di un’anomalia da parte di un cittadino, che è stato buttato a terra e picchiato ripetutamente, anche facendogli sbattere la testa contro la ruota di un’automobile parcheggiata lì vicino.

Sul posto sono accorsi due mezzi della Croce Rossa di Lodi e di quella di Zelo Buon Persico, che hanno trasportato le tre vittime, tutte in codice verde, all’Ospedale Maggiore di Lodi. Il ragazzo e una delle due volontarie, che sono state letteralmente travolte dai giovani in corsa, hanno riportato diverse contusioni, mentre la seconda ragazza ha anche subìto una lussazione a una spalla. A contribuire alla furia della comitiva nel pestaggio potrebbe essere stato anche l’alcool: un testimone ha infatti dichiarato che il gruppo era stato allontanato circa un’ora prima della rissa da un parco vicino al luna park perché fumavano e avevano in mano diverse bottiglie di vodka e di whisky.