Quotidiano Nazionale logo
19 feb 2022

A Casale serbatoi bucati alle auto parcheggiate: è caccia all’uomo

A Casalpusterlengo alcuni residenti si sono trovati danni importanti sull’autovettura, parcheggiata in strada e hanno dato l’allarme

p.a.
Cronaca
featured image
Un'auto (foto di repertorio)

Casalpusterlengo (Lodi) - Buca i serbatoi delle auto, è caccia all’uomo. A Casalpusterlengo alcuni residenti si sono trovati danni importanti sull’autovettura, parcheggiata in strada e hanno dato l’allarme. La segnalazione è presto circolata sui canali social dove, nel frattempo, si è cercato di avvertire i concittadini per scongiurare nuove incursioni del vandalo. Da capire se si tratti di vandalismi fini a sé stessi o finalizzati al furto del carburante che, tra l’altro, di questi tempi, ha un costo considerevole.

Bucare un serbatoio è infatti un’azione piuttosto laboriosa e si deve sapere dove mettere le mani. Le auto prese di mira a Casalpusterlengo sarebbero già cinque. L’ultimo blitz è avvenuto ai danni di un malcapitato casalino che aveva parcheggiato l’auto, venerdì notte, dietro all’istituto di istruzione superiore “Cesaris“, nel posteggio in zona chiesetta dello sportivo. La guardia quindi resta alta. Non è la prima volta che, negli ultimi mesi, qualcuno si diverte a danneggiare le vetture altrui. A Lodi, alla fine dell’anno scorso, c’erano state diverse segnalazioni di persone che avevano parcheggiato l’auto in posteggi pubblici della prima periferia, e che si erano ritrovati la marmitta smontata e asportata. Anche in questi casi i danni sono stati importanti. Al momento, però, non risultano ancora i nomi dei malfattori.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?