Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 feb 2022

Prima pietra per ostello e ciclo-officina

Maccastorna, affidato l’incarico di redigere il progetto esecutivo

18 feb 2022
Il sindaco Fabrizio Santantonio
Il sindaco Fabrizio Santantonio
Il sindaco Fabrizio Santantonio
Il sindaco Fabrizio Santantonio
Il sindaco Fabrizio Santantonio
Il sindaco Fabrizio Santantonio

Primo passo nell’iter per la realizzazione del “sogno“ del piccolo comune della Bassa: realizzare cioè un ostello con ciclo officina in uno stabile in disuso di proprietà del Demanio e concesso all’ente pubblico da Aipo. Nei giorni scorsi è stato affidato direttamente l’incarico della redazione del progetto esecutivo ad una società di architettura di Milano e dunque la prima pietra è stata posta: quando a novembre dello scorso anno arrivarono i fondi regionali all’interno del bando Borghi Storici (850 mila euro), il sindaco Fabrizio Santantonio espresse la sua felicità, ma nel contempo preoccupazione per un intervento oneroso e complesso sotto il profilo procedurale. L’intervento, in collaborazione con la vicina Crotta d’Adda, intende realizzare una struttura polifunzionale con ostello e ciclo-officina ad alto livello di digitalizzazione e costruire una una pista ciclabile interconnettendola con la Ciclovia “VenTo“.

Da questo progetto potrebbe decollare tutta una serie di iniziative correlate che potrebbero sviluppare il piccolo paese: da uno spaccio a chilometro zero, alla riattivazione di un ristorante o dare il via alla riqualificazione urbana per attirare nuovi residenti. Nel contesto dell’erogazione dei fondi, l’altro paese della Bassa beneficiario fu Maleo (un milione di euro).

M.B.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?