Maccastorna (Lodi), 10 settembre 2018 - Finite le vacanze, ha deciso di andare a controllare i campi di sua proprietà per decidere le semine della prossima stagione. Ma con gran sorpresa l'uomo si è accorto che su un appezzamento ancora in parte boschivo era spuntata una vera e propria piantagione di cannabis: circa 30 piante, nascoste tra la vegetazione spontanea, già adulte e prossime alla fioritura. Immediata la telefonata alle forze dell'ordine.

I carabinieri, arrivando sul posto, hanno trovato anche materiale vario per l'innaffiamento e la cura della piantagione. Tutto è stato subito posto sotto sequestro a disposizione dell'autorità giudiziaria mentre sono in corso indagini a carico di ignoti.